Crea sito

Casatiello

Il casatiello è una ricetta tipica della tradizione pasquale napoletana, dalla forma a ciambella, farcita con salumi e formaggi e con la sua caratteristica e inconfondibile decorazione di uova ‘in gabbia’, che si sistemano sulla sua sommità, gabbia che con la sua forma a croce rimanda alla chiara tradizione religiosa.

Il sapore del casatiello è intenso e deciso grazie al pepe e al piccante del salame e del provolone, ma senza esagerare, questo lo rende un rustico buonissimo da mangiare tutto l’anno.

casatiello

Casatiello

Per questa ricetta ho usato un’impastatrice, ma il procedimento non cambia se impasterai a mano.

Ingredienti per un casatiello di circa 1 kg:

  • 600 g di farina,
  • 300 ml di acqua,
  • 120 g di strutto (o burro),
  • 20 g di sale
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • pepe
  • 75 g di salame piccante,
  • 75 g di salame dolce,
  • 100 g di provolone piccante,
  • 80 g di formaggio grattugiato,
  • 6 uova.

Preparazione:

  • IMG_8679IMG_8680IMG_8682Sgretola il lievito di birra nell’acqua tiepida e unisci gradualmente la farina, lo strutto ammorbidito, il sale e un pizzico di pepe.
  • IMG_8684Trasferisci l’impasto su un piano infarinato e lavoralo ancora qualche minuto a mano: deve risultare morbido ed elastico, ma non appiccicoso.
  • IMG_8685IMG_8689Forma una palla, trasferirla in una ciotola leggermente infarinata e lascia lievitare un paio d’ore o, comunque, finché l’impasto abbia raddoppiato il proprio volume.
  • IMG_8686IMG_8687IMG_8688Mentre l’impasto lievita taglia a dadini i salumi e il provolone, raccogli tutto in una ciotola e tieni da parte.
  • In un piatto fondo sbatti 1 uovo.
  • IMG_8690IMG_8693Infarina il piano di lavoro e allarga a forma di rettangolo la pasta con le dita, senza usare il matterello. Spennella tutta la superficie con un po’ di strutto fuso.
  • Conserva un po’ di impasto per le gabbie delle uova.
  • IMG_8695IMG_8694Cospargi il rettangolo ottenuto con i salumi, il provolone e il formaggio grattugiato. Spolvera con un poco di pepe e ultima, versando a cucchiaiate l’uovo sbattuto sul tutto, lasciandone un cucchiaio per spennellare.
  • IMG_8696IMG_8697Arrotola la sfoglia dal lato più lungo e trasferiscilo in una forma da ciambella unta, tenendo la linea di giuntura in basso, in modo che il casatiello non si apra.
  • IMG_8700IMG_8703Lava molto bene le 5 uova rimaste, asciugale e sistemale equidistanti sul casatiello. Ricava 10 strisce dalla pasta tenuta da parte e ingabbia le uova sistemando su ognuna le strisce a croce. Con l’uovo avanzato spennella tutta la  superficie del casatiello e inforna in forno già caldo a 200° per 45 min. circa.
  • Ricorda che i tempi possono variare da forno a forno.

Una risposta a “Casatiello”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.