Crea sito

Bavette cozze e vongole

Bavette cozze e vongole

Le bavette cozze e vongole sono un primo di pesce saporito, ricco e semplice e veloce da preparare. Le cozze e le vongole hanno una cottura brevissima, ma rilasciano molto liquido che assorbito dalla pasta e mescolato con il suo amido diventa una golosa salsa che avvolge ogni boccone.

bavette

Con queste bavette cozze e vongole riuscirete a soddisfare, con poca fatica, anche i palati più esigenti, l’importante è scegliere prodotti freschissimi e di alta qualità: il segreto per la buona riuscita è tutto qui!

bavette3

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di bavette,
  • 500 g di vongole veraci,
  • 500 g si cozze,
  • 1 spicchio di aglio,
  • prezzemolo,
  • 1 tazzina di olio di oliva,
  • sale,
  • pepe se lo gradite.

Preparazione:

  • IMG_8631Salare una ciotola di acqua fredda e immergervi le vongole, che dovranno essere completamente coperte di acqua, per 1 ora. Trascorsa l’ora, rovesciare le vongole in uno scolapasta, sciacquarle e immergerle di nuovo in acqua salata pulita per un’altra ora o finché dovrete prepararle. Il tempo indicato è il minimo necessario per spurgare le vongole, più le vongole staranno in acqua salata meglio è.

 

  • IMG_7381IMG_7382Pulire le cozze, eliminando prima il bisso, cioè la barbetta che fuoriesce dal guscio, poi strofinandole bene con una spugnetta di metallo (non saponata!) sotto l’acqua corrente. Se non le cucinate subito tenetele avvolte in uno strofinaccio bagnato.

 

  • Mettere  l’acqua per la pasta a bollire e salarla.
  • IMG_8630In un’ampia padella versare l’olio di oliva e profumarlo con lo spicchio di aglio sbucciato e i 2/3 del  prezzemolo lavato ed asciugato tritati.

 

 

 

  • IMG_8633IMG_8634Quando l’olio inizierà a sfrigolare aggiungere le cozze e le vongole dopo averle sciacquate sotto l’acqua corrente ed eliminato i molluschi danneggiati e aperti e lasciarle aprire coperte per una decina di minuti a fuoco bassissimo.

 

  • IMG_8635IMG_8636Con un mestolo forato togliere i molluschi dalla padella e vessarci la pasta cotta molto al dente, perché finirà di cuocere nel liquido rilasciato dai molluschi.

 

 

  • bavette2A fine cottura unire il prezzemolo tenuto da parte tritato, parte delle cozze e delle vongole sgusciate e il resto aggiungerlo con il guscio ai singoli piatti con una leggera spolverata di pepe.

 

 

Se vi interessano ricette simili:

TiellaIMG_2653

lumachinehttps://blog.cookaround.com/gildabias/tiella-pugliese/    https://blog.cookaround.com/gildabias/orecchiette-vongole-e-zucchine/  https://blog.cookaround.com/gildabias/lumachine-di-mare-al-sugo/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.