Torta margherita senza glutine

Torta margherita senza glutine con polpa di ciliegie

Una golosa torta gluten free la torta margherita senza glutine con polpa di ciliegie preparata per allietare la colazione e la merenda dei miei amori… Adoro le ciliege, la loro forma sferica perfetta, il colore purpureo che la loro polpa rilascia… Le adoro perché mi riportano a quando ero bambina e mi sedevo nell’incavo del ciliegio grande e maestoso che avevamo in campagna e papà e i miei fratelli erano sui rami arrampicati a raccoglierne il frutto… Poi arrivavano le formiche e io urlavo come una matta… Bei ricordi che metto con amore in questa torta che ha il sapore di un’infanzia ricca di amore…

torta margherita senza glutine con ciliegie

Ingredienti per torta margherita senza glutine:

  • 225 gr di zucchero
  • 110 gr di farina Mix C senza glutine
  • 110 gr di amido di mais consentito
  • 3 uova grandi
  • 6 cucchiai di latte
  • 4 cucchiai di olio di semi
  • la buccia grattugiata di un limone
  • una bustina di vanillina
  • una bustina di lievito per dolci
  • 300 gr di ciliegie fresche

Preparazione per torta margherita senza glutine con polpa di ciliege:

La preparazione della torta margherita senza glutine è molto semplice, l’unica parte un po’ più scocciante è snocciolare le ciliege.

Snocciolate le ciliege e mettetele in un mixer e fatele frullare. Mettete da parte questa polpa, vi servirà dopo per aggiungerla al resto dell’impasto.

Innanzitutto procedete con il montare a neve le uova con lo zucchero a velo. Se partite dallo zucchero semolato e utilizzate il Bimby trasformatelo in zucchero a velo. Versate lo zucchero semolato nel boccale, insieme alla scorzetta di limone e fate lavorare per 2-3 secondi a velocità 10. Quindi aggiungete le uova e lasciate montare con la farfalla inserita per 3 minuti a velocità 4.Intanto miscelate la farina senza glutine, l’amido di mais, il lievito vanigliato e la vaniglia. Quando le uova e lo zucchero risulteranno montate aggiungete  questo composto setacciando. Fate lavorare l’impasto sempre con la farfalla inserita per 2 minuti a velocità 3.A questo punto, aggiungete a filo l’olio facendo continuare a lavorare. Aggiungete a filo il latte, facendo continuare a lavorare sempre a velocità 3. La lavorazione dovrà durare almeno 6-7 minuti.Una volta pronto l’impasto della torta paradiso senza glutine, preriscaldate il forno a 200°, imburrate una teglia a cerniera da 26 cm di diametro e procedete con la cottura.La torta paradiso senza glutine deve cuocere per 40 minuti a 180°. Una volta cotta sfornatela e mettetela a raffreddare.

E servitela con delle ciliege fresche e con una spolverata di zucchero a velo.

by Annagaia

 

 
basi gluten free

Informazioni su la mia cucina gluten free

Benvenuti nel mio blog... qui troverete tante ricette tutte, naturalmente, gluten free... Ho scoperto di essere celiaca a 37 anni e da quel giorno ho fatto e rifatto tutto ciò che di commestibile i miei occhi hanno visto... non è stato facile, ma non mi sono data per vinta... oggi dopo un pò di anni dico che la celiachia non è poi così brutta come avevo pensato all'inizio! Non sono una cuoca, tutt'altro, sono un consulente finanziario... quindi tutti... con un pò di buona volontà... possono cercare di raggiungere un obiettivo: le pari opportunità in tavola!!!

Precedente Cous cous ai tre pomodori Successivo Zucchine ripiene al forno