Stella farcita senza glutine

Stella farcita senza glutine facile e economica

Un centrotavola ideale per le tavole delle feste questa stella farcita senza glutine con caciotta speck funghi e pomodori secchi… Un ripieno che può variare secondo i vostri gusti e le preferenze dei vostri ospiti ma che in ogni caso vi farà fare bella figura con poco di dispendio di tempo e energie. Se a questo ci aggiungiamo anche che questa stella è anche economica diventa ancora più perfetta per una cena tra amici…stella farcita senza glutine

Ingredienti:

  • pasta sfoglia senza glutine
  • 100 gr di speck
  • funghi rositi o champignon
  • uno spicchio di aglio
  • 400 gr caciotta affumicata
  • 4/5 pomodori secchi
  • formaggio grattugiato pecorino
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione:

La preparazione della stella farcita senza glutine è semplice e veloce. Può essere realizzata utilizzando funghi rositi calabresi, io ho usato questi perché li avevo comprati durante un viaggio, o funghi champignon o, ancora meglio, funghi porcini.
Innanzitutto preparate i funghi trifolati. Dopo averli puliti e sbollentati, se sono freschi, occorre soffriggerli in padella. Quindi soffriggete dell’aglio con olio extravergine di oliva e calate i funghi tagliuzzati. Salate e lasciate cuocere per quindici minuti.
Nel frattempo sfilacciate lo speck e tagliate a dadini la caciotta affumicata.

Una volta cotti i funghi procedete con la preparazione della stella farcita senza glutine.

Utilizzate una teglia a forma di stella di silicone o di acciaio. Quindi srotolate la pasta sfoglia senza glutine, mantenendola sulla stessa carta forno in cui è custodita e foderate la teglia a forma di stella facendo attenzione a spingere fin negli angoli la sfoglia. Mettete sul fondo uno strato di caciotta a dadini, cospargete subito sopra i funghi trifolati, lo speck a straccetti in modo da coprire interamente. Tagliuzzate i pomodori secchi, cospargete con un altro strato di caciotta affumicata, una bella spolverata di formaggio grattugiato e un po’ di pepe.

Infornate in forno caldo a 220° e lasciate cuocere per 20/30 minuti.

Una volta sfornata, trasferite la stella farcita senza glutine su un piatto da portata natalizio.

Abbellite la vostra tavola e deliziate il vostro palato…

Auguri…

by Annagaia

 

 
Precedente Stella di natale di pasta sfoglia Successivo Panettone ripieno di gelato

Lascia un commento

*