Spaghetti friarielli e salsiccia

Spaghetti friarielli e salsiccia croccante

Gli spaghetti friarielli e salsiccia sono un classico sulla mia tavola nella stagione dei broccoli di rapa… Nella tradizione campana broccoli e salsiccia sono un ottimo secondo, cosa c’è di meglio allora di fare un piatto unico e risolvere così il pranzo: spaghetti conditi con i broccoli scuppttiat’ e arricchiti con la salsiccia sbriciolata croccante, un connubio perfetto!spaghetti friarielli e salsiccia

Ingredienti:

  • 250 gr di spaghetti (per me naturalmente gluten free)
  • un kg di broccoli di rape
  • uno spicchio d’aglio
  • peperoncino a piacere (ma non dovrebbe mancare mai)
  • olio extravergine di oliva
  • 2 salsicce fresche con finocchietto selvatico

Preparazione:

Innanzitutto occorre pulire i broccoli di rape, che sono quelli senza pannocchie e pieni di foglie, bisogna prendere tutti i germogli interni (poi vi dirò come poter utilizzare le foglie più grandi e dure, senza buttarle).

Nel frattempo si fa bollire abbondante acqua con un pò di sale e si calano i broccoli, in questo modo perdono la loro vena acidula. Si fanno sbollentare per circa 10 minuti, devono rimanere belli al dente, quindi si scolano.

Intanto in una padella mettiamo l’olio, l’aglio e il peperoncino e facciamo dorare, quindi facendo attenzione a far prima raffreddare l’olio, vi aggiungiamo i broccoli sbollentati, saliamo e facciamo andare per circa 10 minuti, dovrà rimanere un pò di sughetto.

In un’ altra padellina mettiamo un filo di olio e la salsiccia sbriciolata e facciamo cuocere fino a che non sia bella cotta e poi tostata.

Al momento di mangiare, facciamo bollire l’acqua già salata e caliamo gli spaghetti che scoleremo al dente e faremo saltare nella padella con i broccoli. Se ci sembrano poco conditi potremo aggiungere un mestolo di acqua di cottura. Alla fine aggiungiamo un paio di cucchiai di salsiccia e saltiamo per insaporire.

Impiattiamo i nostri spaghetti con i friarielli e aggiungiamo su ogni piatto un pó di salsiccia croccante preparata ed ecco che è pronto il nostro primo piatto gli spaghetti friarielli e salsiccia croccante…

Per una ricetta più ricca: in fase di mantecatura aggiungete  200 gr di provola affumicata a dadini, saltate gli spaghetti con friarielli e poi aggiungete la salsiccia croccante.

Per velocizzare la ricetta: se siete di corsa e non avete il tempo di scaldare le nostre cime di rapa: sciacquatele e dopo ave soffritto olio aglio e peperoncino, tuffatele dentro gocciolanti di acqua. In questo modo le stuferete e recupererete almeno 20/30 minuti. Il sapore sarà un pò amarognolo ma ottimo lo stesso.

Come utilizzare le foglie dure e grosse che togliamo nella fase della pulizia? Lavate con abbondante acqua le foglie e sbollentatele, potrete utilizzarle per tante ricette gustose a base di verdura… Il Mallone una di queste…

Buon appetito…

by Annagaia

 
Precedente Pesto di noci Successivo Arancini di riso alla marinara

12 commenti su “Spaghetti friarielli e salsiccia

  1. mmm immaginavo il profumo ed il sapore!!! La salsiccia al finocchio la adoro terribilmente e, purtroppo, le macellerie del mio paese la fanno sempre meno…ho comprato un insaccatore e me la faccio io 😀

     

I commenti sono chiusi.