Semifreddo limone e fragole

Semifreddo limone e fragole

Una dolce carezza per il palato il semifreddo limone e fragole ideale per allietare le giornate calde primaverili ed estive…  La freschezza del limone e la dolcezza delle fragole in una melodia di profumi e sapori…semifreddo limone e fragole senza glutine

Ingredienti semifreddo limone e fragole:

  • pan di spagna senza glutine o colomba da riciclare q.b.
  • limoncello per la bagna q.b.

Mousse alle fragole:

  • 500 gr di fragole
  • 200 ml di panna da montare
  • 80 gr di zucchero
  • succo di mezzo limone

Mousse al limone:

  • 2 uova
  • il succo e la buccia di un limone grande o due piccoli
  • 60 gr di burro
  • 140 gr di zucchero
  • 200 ml di panna da montare
  • foglioline di menta e due fragole per guarnire

Occorrente:

  • uno stampo in silicone o in plastica rettangolare
  • carta pellicola

Preparazione semifreddo limone e fragole:

Bastano pochi step per la preparazione del semifreddo limone e fragole, ma se li seguite il risultato sarà perfetto.

Innanzitutto preparate la lemon curd, una crema a limone che vi farà da base alla mousse al limone. In un tegame mettete tutto insieme il succo e la buccia grattugiata dei limoni, lo zucchero, il burro a pezzetti e le uova. Con l’aiuto di una frusta amalgamate il tutto e poi passate sul fuoco. Lasciate cuocere fino a che la crema non si sia addensata. Trasferite in una ciotola di vetro e lasciate raffreddare.

Nel mentre la lemon curd si raffredda preparate la mousse alle fragole. Lavate e private dei piccioli le fragole. Quindi frullatele con lo zucchero e tenetele da parte. Montate a neve ben ferma la panna e dopo, sempre continuando a montare con le fruste, aggiungete lentamente il composto di fragole e zucchero. Ne risulterà una nuvola rosacea.

Lasciate da parte un paio di cucchiai di panna che vi serviranno per guarnire il semifreddo senza glutine.

Preparate ora la mousse al limone. Montate a neve ben ferma la panna e dopo, sempre continuando a montare con le fruste, aggiungete lentamente la crema al limone ben fredda. Ne risulterà una nuvola bianca profumata al limone.

Pronte le due mousse, potete procedere all’assemblaggio del semifreddo limone e fragole.

Recuperate lo stampo che avete scelto e foderatelo con due fogli di carta pellicola. Quindi coprite il fondo con una fetta di pan di spagna o di colomba e irrorate con del limoncello o una bagna diluita al limoncello. Coprite la base con uno strato di mousse al limone. Fate un altro strato di pan di spagna o colomba, irrorate con la bagna e coprite con uno strato di mousse alle fragole. Chiudete con una fetta sottilissima di pan di spagna come a sigillare.

Se usate la colomba fate attenzione a tagliare i bordi delle fette, in modo da rendere quest’ultime regolari.

Mettete quindi il semifreddo limone e fragole in freezer a raffreddare.

Trascorse 2/3 ore o anche tutta la notte, togliete la mattonella congelata dallo stampo, aiutandovi con la carta pellicola e trasferite il semifreddo su di un vassoio, girandolo a testa in giù.

Livellate la superficie utilizzando la panna messa da parte, decorate con dei ciuffetti di panna e al centro con delle fragole fresche tagliate a forma di fiore e qualche foglia di menta.

Gustate il semifreddo limone e fragole dopo averlo tenuto a temperatura ambiente per una mezz’oretta… Sarà fresco e goloso…semifreddo limone e fragole gluten free

Variante sul tema: Se non avete molto tempo potete preparare il semifreddo limone e fragole in modo molto veloce con l’utilizzo di gelato a limone e gelato a fragola. In questo caso basterà seguire solo i passaggi relativi all’assemblaggio e alla decorazione. Questa versione andrà bene anche per i pasticcieri principianti…

                                                                                                     by Annagaiasemifreddo limone e fragole gluten free

 
Precedente Pesto di erbe selvatiche Successivo Linguine con asparagi e seppie

Lascia un commento