Riccioli con porcini salsiccia e fagioli di spagna

Riccioli con porcini salsiccia e fagioli di spagna

Un primo piatto ricco di gusto i riccioli con porcini salsiccia e fagioli di spagna preparato con riccioli senza glutine. Un accostamento perfetto, un connubio di sapori, un tripudio di bontà… Funghi porcini, salsiccia, fagioli di spagna e patate per mantecare e creare la giusta cremosità senza dover usare la panna… Un piatto assolutamente da assaggiare!riccioli con porcini salsiccia e fagioli di spagna senza glutine

Ingredienti per 3 persone:

  • 300 grammi di Riccioli senza glutine
  • 2 patate medie
  • 5 funghi porcini
  • una salsiccia profumata al finocchietto selvatico
  • 150 grammi di fagioli di Spagna sgocciolati
  • una cipolla rossa novella di Tropea
  • un ciuffetto di basilico
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • uno spicchio d’aglio
  • sale q.b.
  • pepe o peperoncino a scelta

Preparazione:

Innanzitutto procedete con la preparazione del sughetto per il condimento dei riccioli porcini salsiccia e fagioli di spagna. In una padella antiaderente mettete a soffriggere uno spicchio d’aglio con un poco di peperoncino.

Affettate i funghi porcini e fateli trifolare in una padellina con l’aglio e un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Lasciateli cuocere a fuoco lento.

Intanto in un’altra padella fate rosolare la cipolla tagliata molto sottile con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e, una volta imbiondita, aggiungete la salsiccia e fatela tostare. Se serve aggiungete mezzo bicchiere d’acqua in modo che la salsiccia si cuocia bene.

Quando si sarà cotta aggiungete alla salsiccia croccante i funghi porcini con il relativo condimento e lasciate insaporire 5 minuti.

Quindi pelate le patate, tagliatele a dadini e aggiungetele insieme a due bicchieri di acqua tiepida. Lasciate cuocere a fuoco lento con il coperchio per almeno una mezz’oretta, vale a dire il tempo necessario affinché le patate diventino morbide e quindi siano facilmente schiacciabili. Schiacciatele con una forchetta in modo da creare la giusta cremosità, necessaria per evitare di aggiungere della panna all’interno del condimento.

A questo punto potete aggiungete i fagioli di spagna sgocciolati e lasciate insaporire. Se serve aggiungete anche mezzo bicchiere di acqua.

Aggiustate di sale e lasciate cuocere per 15 minuti. Alla fine aggiungete il basilico sminuzzato.

Al momento del pranzo mettete a bollire l’acqua calate i riccioli o un altro formato di pasta. Scolate al dente, mantecate i riccioli con porcini salsiccia e fagioli di spagna in padella.

Servite il piatto ben caldo con basilico fresco e pepe nero o peperoncino…

Buon appetito…

                                                                                       by Annagaia

 

Precedente Torta con pesche e mele senza glutine Successivo Sfogliatella riccia salata senza glutine

Un commento su “Riccioli con porcini salsiccia e fagioli di spagna

I commenti sono chiusi.