Polpette mortadella e asparagi

Polpette mortadella e asparagi con riso senza glutine

Un gustoso finger food, un aperitivo o un antipasto sfizioso sono le polpette mortadella e asparagi, preparate in versione gluten free. A me piace creare questi abbinamenti ricchi di profumo e sapori e durante il periodo primaverile, in cui gli asparagi fanno la loro bella apparizione, mi diletto ad abbinarli con il pesce e con la carne, in primi piatti sfiziosi e secondi gustosi. Queste polpettine possono essere, infatti, sia un secondo piatto veloce sia un antipastino o un aperitivo da gustare con gli amici. Se volete prepararle in versione light, basterà cuocerle in forno, invece di friggerle, e anche la vostra linea sarà salva!polpette mortadella e asparagi

Ingredienti per 20/30 polpette mortadella e asparagi:

  • 300 g di mortadella profumata al pepe
  • 150 gr di riso
  • un cucchiaio di pecorino romano grattugiato
  • un cucchiaio di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • un piccolo ciuffetto di prezzemolo
  • un uovo
  • una grattata di noce moscata
  • un mazzetto di asparagi
  • una cipolla grande o un paio di cipolle novelle medie
  • 50 grammi di pane grattugiato senza glutine
  • pepe nero
  • sale q.b.
  • olio di semi di girasole per friggere

Preparazione delle polpette mortadella e asparagi:

La realizzazione delle polpette mortadella e asparagi senza glutine è semplice e veloce.

Per preparate l’impasto delle polpette mortadella e asparagi cominciate col cuocere il riso. Io vi consiglio di cuocerlo nell’acqua necessaria affinché a fini cottura risulti un simil risotto e quindi tutto l’amido del riso rimanga all’interno. Quando l’acqua ha raggiunto il bollore e bollito per cinque minuti, prelevate due mestoli di acqua e tenete da parte. Servirà dopo per intingere le polpette mortadella e asparagi prima di impanarle.

Intanto procedete con la cottura degli asparagi. In una padella antiaderente mettete il cucchiaio di olio extravergine di oliva, aggiungete la cipolla tagliata finemente e gli asparagi tagliati a pezzettini. Lasciate cuocere con un coperchio. Se occorre aggiungete una tazzina di acqua e aggiustate di sale.

Cotti gli asparagi procedete con la preparazione delle polpette mortadella e asparagi. 

Quindi in una ciotola mettete il riso raffreddato, la mortadella tritata, gli asparagi cotti,  aggiungete il pecorino romano e il parmigiano grattugiato, il prezzemolo tritato finemente, il pepe, la noce moscata e l’uovo. Impastate il tutto e se occorre aggiungete dell’albume. Aggiustate di sale solo alla fine, perché potrebbe essere anche necessario non aggiungerne in quanto sia gli asparagi che la mortadella sono già saporiti.

Impastate il tutto e formate delle palline poco più grandi di una noce, pressando bene.

Recuperate l’acqua messa da parte, preparate una ciotola con del pane grattugiato e impanate le polpettine. Passate ciascuna polpetta mortadella e asparagi prima nell’acqua di cottura del riso e poi nel pane grattugiato.

Mettetele su un piatto da portata in frigorifero per un paio di ore.

A questo punto sarete pronti per la cottura delle polpette con asparagi.

Importante prima di friggerle ripassatele nel pan grattato, in modo che la crosticina sia bella croccante.

In una padella alta versate l’olio di semi di girasole e fate scaldare, raggiunta la temperatura dell’olio adagiate un po’ per volta le polpette con mortadella e asparagi e lasciate rosolare su tutti i lati.polpette mortadella e asparagi

Gustate queste gustose polpettine senza glutine con una salsa al formaggio o una salsetta piccante.

 

 

 

Avrete così preparato un ottimo finger food gluten free!!!

                                                                                                by Annagaia

 
Precedente Linguine con asparagi e seppie Successivo Polpette zucchine e salsiccia rossa