Peperoni fantasma

Peperoni fantasma.

Ecco un’idea sfiziosa i peperoni fantasma per la festa più mostruosa dell’anno. Arriva Halloween e tutti pensiamo a preparare qualcosa di sfizioso per quel giorno: un buffet, un aperitivo o una festa per far divertire i nostri bambini e cosa c’è di meglio di preparare dei peperoni fantasma da riempire con verdurine fresche e colorate che possono essere un perfetto centrotavola oppure una fantasmagorica decorazione per una tavola addobbata per la serata di Halloween. Poi nulla vieta di prepararli anche cotti e ripieni con le più svariate farcitura come polpette viscide con bava di pistacchio o tagliolini mostruosi con polvere di spirulina… Che ridere!peperoni fantasma di halloween e cachino fantasma

Ecco cosa occorre per preparare i peperoni fantasma:

  • 2 peperoni gialli
  • 2 peperoni rossi
  • un peperone verde
  • due carote
  • un mazzetto di prezzemolo

Realizzazione dei peperoni fantasma:

La realizzazione dei peperoni fantasma è semplice e veloce.

Innanzitutto lavate bene i peperoni e tagliatene la calotta superiore tenendola da parte. Naturalmente non togliete il rametto verde che si trova in cima, che darà bellezza alla preparazione.

Asciugate i peperoni e con un coltello appuntito iniziate a dare forma alla faccia.

Create degli occhi facendo due fori simmetrici a forma di triangolo. 

Al centro tagliate un triangolo per creare il naso.

Infine in basso create la bocca. Tagliate una parte di peperone a mezzaluna con le punte rivolte verso l’alto se volete un fantasma sorridente o con le punte rivolte verso il basso se volete un fantasma arrabbiato o triste. In alternativa create dei denti appuntiti sempre a forma di triangolo io non amo preparare Non amo realizzare dei peperoni dei fantasmi cattivi mi piacciono i fantasmi sorridenti e divertenti per cui cerco di dargli un aspetto non troppo terrorizzante a parte lavare bene le carote dividete in due per il senso della vivete la a metà per il senso della lunghezza e poi create delle listarelle che metterete all’interno dei peperoni lavate il prezzemolo il sedanono Naturalmente le foglie e tagliate i Gambi in modo da mettere all’interno dei peperoni facendo lì facendone uscire tutte le foglie a mo’ di Chioma

 
basi gluten free

Informazioni su la mia cucina gluten free

Benvenuti nel mio blog... qui troverete tante ricette tutte, naturalmente, gluten free... Ho scoperto di essere celiaca a 37 anni e da quel giorno ho fatto e rifatto tutto ciò che di commestibile i miei occhi hanno visto... non è stato facile, ma non mi sono data per vinta... oggi dopo un pò di anni dico che la celiachia non è poi così brutta come avevo pensato all'inizio! Non sono una cuoca, tutt'altro, sono un consulente finanziario... quindi tutti... con un pò di buona volontà... possono cercare di raggiungere un obiettivo: le pari opportunità in tavola!!!

Precedente Pane con la zucca senza glutine Successivo Spaventapasseri di riso e pomodoro

Lascia un commento