Crea sito

Pancake senza glutine al pistacchio

pancake senza glutine al pistacchio senza uova

Pancake senza glutine al pistacchio senza uova

Una ricetta semplice da preparare in pochi minuti i pancake senza glutine al pistacchio senza uova sono l’ideale per la merenda e la colazione di grandi e piccini.

Ingredienti per i pancake senza glutine al pistacchio senza uova:

  • 150 gr di farina per dolci senza glutine o farina di riso
  • 220 ml di latte
  • 50 gr di zucchero semolato
  • 6 gr di lievito per dolci
  • una bustina di vanillina
  •  tre cucchiaini di pesto di pistacchio
  • Crema spalmabile alla nocciola
  • Topping ai frutti di bosco
  • Granella di pistacchio q.b.

Preparazione dei pancake al pistacchio senza glutine e senza uova:

Semplicissimi da realizzare i pancake senza glutine al pistacchio senza uova in pochi passaggi saranno pronti per essere mangiati.

Innanzitutto preparate la base dei pancake senza glutine e senza uova al pistacchio. Mescolate lo zucchero con il pesto di pistacchio e amalgamate. Aggiungete facendo assorbire le polveri vale a dire la farina senza glutine, il lievito e la vanillina. Quindi versate a filo il latte facendolo incorporare delicatamente.

A questo punto procedete con la cottura del pancake gluten free. Scaldate una padella antiaderente, ungetela con del burro o dell’olio e fatela riscaldare. Versate all’interno un mestolo di impasto e lasciate cuocere su un lato, poi con l’aiuto di una spatola girate il pancake sull’altro lato e lasciate cuocere.

Assemblate queste deliziose frittelle in modo da poterle servire per merenda.

pancake senza glutine al pistacchio senza uova

Variante sul tema: Se non avete a disposizione il pesto di pistacchio ma disponete della farina di pistacchio sostituite a 30 gr di farina pari quantità di farina di pistacchio e il gioco è fatto. Se poi volete dei pancake senza glutine integrali utilizzate la ricetta che trovate QUI…

 

 

Pubblicato da la mia cucina gluten free

Benvenuti nel mio blog... qui troverete tante ricette tutte, naturalmente, gluten free... Ho scoperto di essere celiaca a 37 anni e da quel giorno ho fatto e rifatto tutto ciò che di commestibile i miei occhi hanno visto... non è stato facile, ma non mi sono data per vinta... oggi dopo un pò di anni dico che la celiachia non è poi così brutta come avevo pensato all'inizio! Non sono una cuoca, tutt'altro, sono un consulente finanziario... quindi tutti... con un pò di buona volontà... possono cercare di raggiungere un obiettivo: le pari opportunità in tavola!!!