Mummiette di sfoglia con wurstel

Mummiette di sfoglia con wurstel Wuberini

Una sfiziosa idea per Halloween le mummiette di sfoglia con wurstel Wuberini da preparare per la cena del 31 ottobre o per fare uno scherzetto ai bimbi, che divertiti, busseranno alla nostra porta la sera di Halloween.

Sono soprattutto semplici e questo non guasta visto che di tempo se ne ha sempre poco ma non si vuole comunque scontentare i nostri piccoli diavoletti o le nostre piccole streghette…mummiette di sfoglia con wurstel

Ingredienti:

  • Wurstel Wuberini di maiale
  • pasta sfoglia senza glutine
  • maionese

Preparazione:

Innanzitutto preriscaldate il forno a 200gradi quindi cominciate la preparazione delle mummiette di sfoglia con wurstel Wuberini.

Su un piano di lavoro tagliate a listarelle di 1 centimetro circa la pasta sfoglia, che se avete bambini intolleranti al glutine, dovrà essere gluten free.

Quindi prendete i wurstel Wuberini e fasciateli con le striscette di pasta sfoglia, facendo attenzione nella parte superiore a fare una fasciatura che lasci lo spazio per metterci, una volta cotti, due palline di maionese o ketchup… Per simboleggiare gli occhi!

Fasciate tutti i wustel Wuberini che volete e infornate.

Lasciate cuocere a 200 gradi per circa 20 minuti o comunque fino a che la sfoglia non si sia dorata.

Una volta raffreddate, fornite le vostre mummiette di sfoglia con wurstel, di occhi gialli se usate la maionese, rossi se usate il ketchup.

Se non avete wurstel Wuberini, ma wurstel normali divideteli a metà in senso orizzontale e ricavate due mummiette per wurstel… Se invece avete wurstel tipo Wuberoni, divideteli in tre parti e saranno tre le mummiette di sfoglia con wurstel che otterrete e anche un po’ più grassottelle.mummiette di sfoglia con wurstel

Arricchirete così il vostro buffet di Halloween o la vostra cena o la vostra festa o divertirete, oltre che sfamerete, i bimbi che si divertiranno a fare dolcetto scherzetto in questa sera di terrore…

Pauraaaaa

                                                                                             by Annagaia

 

 

 
basi gluten free

Informazioni su la mia cucina gluten free

Benvenuti nel mio blog... qui troverete tante ricette tutte, naturalmente, gluten free... Ho scoperto di essere celiaca a 37 anni e da quel giorno ho fatto e rifatto tutto ciò che di commestibile i miei occhi hanno visto... non è stato facile, ma non mi sono data per vinta... oggi dopo un pò di anni dico che la celiachia non è poi così brutta come avevo pensato all'inizio! Non sono una cuoca, tutt'altro, sono un consulente finanziario... quindi tutti... con un pò di buona volontà... possono cercare di raggiungere un obiettivo: le pari opportunità in tavola!!!

Precedente Zucche fantasma senza glutine Successivo Fiori di zucca ripieni di ricotta e wurstel