Mandorle caramellate

Mandorle caramellate senza glutine 

Uno sfizio da sgranocchiare in ogni momento della giornata le mandorle caramellate. Facili da preparare con soli tre ingredienti reperibili facilmente possono essere una golosa merenda per grandi e piccini… Poi se non amate le mandorle potete utilizzare le nocciole altrettanto buone. Se volete, invece, volete rendere la ricetta più economica potrete utilizzare gli arachidi sgusciati. In tutti i casi vedrete che non riuscirete a fermarvi se iniziate a sgranocchiarle perché una tira l’altra…mandorle caramellate senza glutine

Ingredienti:

  • 150 gr di mandorle non pelate
  • 150 gr di zucchero semolato
  • Mezzo bicchiere di acqua
  • Un cucchiaio di cacao amaro facoltativo

Preparazione:

Una preparazione estremamente semplice quella da utilizzare per la realizzazione delle mandorle caramellate senza glutine. Occorrerà una leccarda foderata di carta forno e un tegame in acciaio .

Mettete nel tegame le mandorle con lo zucchero e l’acqua a temperatura ambiente.

Accendete il fuoco a fiamma media e lasciate che lo zucchero si sciolga. Mescolate in continuazione. Quando vedrete che lo zucchero si sarà sciolto e lo sciroppo comincerà a fare le bollicine abbassate il fuoco e fate caramellare.

Lo sciroppo dovrà cominciare a caramellarsi, prendendo un colorito ambrato e contemporaneamente inizierà a solidificarsi cristallizzandosi intorno alle mandorle. In questa fase bisognerà continuare a mescolare in modo che le mandorle caramellate non si attacchino l’una con l’altra. mandorle caramellate senza glutine

 

 

 
basi gluten free

Informazioni su la mia cucina gluten free

Benvenuti nel mio blog... qui troverete tante ricette tutte, naturalmente, gluten free... Ho scoperto di essere celiaca a 37 anni e da quel giorno ho fatto e rifatto tutto ciò che di commestibile i miei occhi hanno visto... non è stato facile, ma non mi sono data per vinta... oggi dopo un pò di anni dico che la celiachia non è poi così brutta come avevo pensato all'inizio! Non sono una cuoca, tutt'altro, sono un consulente finanziario... quindi tutti... con un pò di buona volontà... possono cercare di raggiungere un obiettivo: le pari opportunità in tavola!!!

Precedente Peperoni ripieni di patate e salsiccia Successivo Involtini di tacchino con paté di melanzana