Crea sito

Fusilli con zucca e rosmarino

fusilli con la zucca senza glutine

Fusilli con zucca e rosmarino senza glutine

Un primo piatto autunnale semplice e veloce i fusilli con zucca e rosmarino in versione gluten free. fusilli con la zucca senza glutine

Ingredienti:

  • 300 g di zucca gialla arancione
  • un mazzetto di rosmarino
  • una cipolla
  • uno spicchio d’aglio
  • un peperoncino
  • pepe nero
  • due cucchiai di olio extravergine di oliva
  • una punta di zafferano

Preparazione:

Per la preparazione dei fusilli con zucca e rosmarino innanzitutto procedete con la preparazione della zucca per il condimento dei fusilli. In una padella antiaderente mettete a soffriggere con l’olio extravergine di oliva la cipolla tagliata in modo molto sottile, lasciate che si rosoli e diventi quasi una crema. Dopo cinque minuti aggiungete l’aglio intero e fate rosolare, se invece vi piace il gusto lo potete tritare finemente e aggiungere alla cipolla.

Intanto sbucciate la zucca, tagliatela a tocchetti e aggiungetela al soffritto. Lasciate rosolare per cinque minuti rimestando di continuo. Quindi aggiungete metà del rosmarino sminuzzato finemente e mezzo bicchiere d’acqua o brodo se ne avete, salate e coprite con un coperchio. Lasciate cuocere la zucca a fuoco medio basso per una mezz’oretta circa. Controllate che l’acqua non si asciughi troppo, in caso contrario aggiungete un altro mezzo bicchiere di acqua o brodo vegetale.

Alla fine della cottura aggiustate di sale, aggiungete il pepe nero, l’altra metà di rosmarino sminuzzato e la punta di zafferano. Lasciate insaporire per altri cinque minuti.

A questo punto il sugo è pronto per la preparazione dei fusilli con zucca e rosmarino senza glutine.fusilli con la zucca senza glutine

 

 

Pubblicato da la mia cucina gluten free

Benvenuti nel mio blog... qui troverete tante ricette tutte, naturalmente, gluten free... Ho scoperto di essere celiaca a 37 anni e da quel giorno ho fatto e rifatto tutto ciò che di commestibile i miei occhi hanno visto... non è stato facile, ma non mi sono data per vinta... oggi dopo un pò di anni dico che la celiachia non è poi così brutta come avevo pensato all'inizio! Non sono una cuoca, tutt'altro, sono un consulente finanziario... quindi tutti... con un pò di buona volontà... possono cercare di raggiungere un obiettivo: le pari opportunità in tavola!!!