Frittata di maccheroni al forno

Frittata di maccheroni al forno senza glutine

Un primo piatto o un piatto unico frittata di maccheroni al forno scegliete voi. Da porer preparare con largo anticipo è l’ideale per una gita fuori porta o per una giornata da passare in spiaggia. La mia scelta di prepararla al forno è stata dettata dal fatto che adoro la frittata di pasta però friggere sempre fa male, per cui ho trovato il modo di mangiarla senza friggere. L’ho preparata secondo tutti i crismi necessari per una frittata di pasta classica però con la differenza che ho unto con dell’olio d’oliva una teglia antiaderente, l’ho spolverata di pane grattugiato senza glutine e l’ho fatto cuocere in forno… Naturalmente leggera sì ma non del tutto perché l’ho farcita con  formaggio alle erbe e dadini di speck!frittata di maccheroni al forno senza glutine con speck

Ingredienti per una teglia da 

  • 300 grammi di bucatini senza glutine
  • 100 g di spaghetti senza glutine
  • 3 uova medie
  • olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • due cucchiai di pecorino romano grattugiato
  • una spolverata di pepe
  • 100 g di formaggio alle erbe
  • 70 grammi di speck

Preparazione:

Per la preparazione della frittata di maccheroni al forno innanzitutto dovete proceder alla cottura della pasta. Quindi in una pentola alta mettete a bollire l’acqua, salate e calate prima i bucatine e dopo tre / quattro minuti gli spaghetti. Scolate a cottura ultimata.
Intanto tagliate a dadini una fetta di speck tagliata spessa e il formaggio alle erbe o un altro tipo di formaggio avete in casa.
Inoltre in una scodella sbattete le uova, preferibilmente fresche, con il pecorino romano grattugiato, pepe nero e un pizzico di sale finché non sono diventate spumose.
Quindi una volta che la pasta si è raffreddata aggiungete le uova sbattute e procedete con la preparazione della frittata di maccheroni al forno.
Preriscaldate il forno a 200° e preparate una teglia rotonda del diametro di circa o una teglia quadrata della stessa capienza ungendola con l’olio e cospargendola di pane grattugiato senza glutine.
Versate all’interno della teglia metà della pasta condita con l’uovo, cospargere con il formaggio e i dadini di speck e coprire con l’altra metà di pasta. Cospargete di pane grattugiato e infornate per 25/30 minuti a 200°.
A metà tempo giratela, facendo molta attenzione, in modo si rosoli anche dall’altra parte. Per girarla io utilizzo un coperchio piatto con un pomello in plastica di diametro un paio di centimetri più grande della padella oppure può essere utilizzato un piatto.

                                                                                            by Annagaia

 

 
Precedente Tiramisù senza glutine con pandoro Successivo Biscotti di frolla montata al pistacchio

8 commenti su “Frittata di maccheroni al forno

I commenti sono chiusi.