Crea sito

Dolcetti di carnevale senza cottura

dolcetti di carnevale senza cottura senza glutine con confettini

Dolcetti di carnevale senza cottura

Golosissimi e coloratissimi questi bon bon senza glutine sono dei dolcetti di carnevale senza cottura facili e veloci da preparare. La base è preparata con del panettone di Natale avanzato o dei ritagli di pan di spagna o dei biscottini se non avete né l’uno né l’altro. Poco importa, importante è riciclare ciò che già si ha da consumare in modo che questo dolce di riciclo non ci faccia accendere il forno. Naturalmente sbizzarrirvi con la glassatura e le decorazioni perché se sono praline di carnevale più colorate sono più belle saranno…dolcetti di carnevale senza cottura senza glutine con confettini

Ingredienti per i dolcetti di carnevale senza cottura senza glutine:

  • 250 gr di panettone senza glutine o di ritagli di pan di spagna o di biscotti secchi gluten free
  • 2 cucchiai di marmellata di albicocca
  • 2 cucchiai di crema alla nocciola senza glutine
  • 2 bicchierini di rum o grappa
  • 100 grammi di cioccolato fondente
  • una noce di burro
  • due cucchiai di panna
  • confettini colorati senza glutine q.b.

Preparazione delle palline di pan di spagna con copertura di cioccolato e confettini:

I dolcetti di carnevale senza cottura e senza glutine pralinati con confettini gluten free sono semplici e veloci da realizzare. 

Innanzitutto mettete il panettone privato della crosta o il pan di spagna o i biscotti, in base a quello che avrete scelto come base per i vostri dolcetti, in un mixer e lasciate tritare finemente.

Trasferite tutto in una ciotola e aggiungete la marmellata di albicocca, la crema alla nocciola, il rum e amalgamate bene. Se l’impasto dovesse risultare troppo duro aggiungete del latte o del succo d’arancia.

Date forma, a questo punto, ai dolcetti di carnevale senza cottura.

Utilizzando un cucchiaino prendete una noce di impasto e aiutandovi col palmo delle mani, create delle palline.

Disponete su di un vassoietto e riponete in frigo. Lasciate rassodare per almeno un’oretta.

Trascorso il tempo richiesto preparate il cioccolato per la glassatura.

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente aggiungendo una noce di burro e la panna. Una volta sciolto stemperatelo bene mescolando e spatolandolo.

Procedete quindi alla glassatura delle praline di panettone di carnevale ricoperte di confettini colorati.

Passate ciascuna pallina nel cioccolato fondente fuso, fate gocciolare il cioccolato in eccesso e passate subito nei confettini colorati facendo rivestire le sfere golose. Procedete fino ad esaurimento delle palline di panettone. Per non pasticciare tutto rotolate delicatamente le palline in modo si rivestano ben bene.

Mettete i dolcetti di carnevale senza cottura così realizzati su di un piatto da portata adagiando ciascuna pallina in un pirottino variopinto. Mettete in frigo per un’oretta circa e poi servite.

Vedrete che il cioccolato fuso si rapprenderà ridiventando solido e incastonando a perfezione i confettini colorati  e questo guscio croccante farà da scrigno al ripieno goloso profumato al rum. Ho l’acquolina in bocca!

 by Annagaia

 

 

 

Pubblicato da la mia cucina gluten free

Benvenuti nel mio blog... qui troverete tante ricette tutte, naturalmente, gluten free... Ho scoperto di essere celiaca a 37 anni e da quel giorno ho fatto e rifatto tutto ciò che di commestibile i miei occhi hanno visto... non è stato facile, ma non mi sono data per vinta... oggi dopo un pò di anni dico che la celiachia non è poi così brutta come avevo pensato all'inizio! Non sono una cuoca, tutt'altro, sono un consulente finanziario... quindi tutti... con un pò di buona volontà... possono cercare di raggiungere un obiettivo: le pari opportunità in tavola!!!