Cannolo con crema al pistacchio

Cannolo con crema al pistacchio senza glutine.

Un dolce golosissimo il cannolo con crema al pistacchio, preparato in versione gluten free. Adoro il cannolo siciliano in tutte le sue forme, versioni e gusti perché ognuna ha un non so che di tipico e ineguagliabile. In Sicilia ne ho mangiata anche una versione con gelato a nocciola e devo dire che anche quello meritava. E’ uno di quei dolci della tradizione a cui non si può fare  a meno… Io, in genere, comincio preparando anche la cialda, ma tenete presente che alcune aziende producono cialde per cannolo già pronte, che devono essere solo farcite. Per cui, a voi la scelta:  partire dalla preparazione della cialda, con una conseguente preparazione un po’ più laboriosa, oppure, se riuscite a trovare il semilavorato già pronto, basterà preparare soltanto la crema al pistacchio e la realizzazione del cannolo sarà semplicissima.cannolo con crema al pistacchio senza glutine

Ingredienti per il cannolo con crema al pistacchio:

  • 5 cannoli vuoti senza glutine
  • 100 ml di panna da montare
  • 80 gr di crema di pistacchio
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • un bicchierino di liquore al pistacchio
  • granella di pistacchio q.b.

Preparazione del cannolo con crema al pistacchio:

Avendo a disposizione la cialda per cannolo senza glutine la preparazione del cannolo con crema al pistacchio sarà semplice e veloce.

Cominciate con il preparare la crema al pistacchio. Iniziate a montare con uno sbattitore, quando questa è semi montata, aggiungete 100 g di crema di pistacchio un po’ alla volta e continuate a montare. Aggiungete, se vi aggrada, anche un bicchierino di liquore al pistacchio e montate il composto fino a che non diventi una verde nuvola soffice ma bella soda. Riponete in frigo.

A questo punto procedete con l’assemblaggio del cannolo con crema al pistacchio senza glutine.

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente e, una volta liquido, con l’aiuto di un cucchiaino o, anche, con un pennellino per alimenti rivestite la parte interna dei cannoli con il cioccolato fuso. Spennellando fate fuoriuscire sul bordo un po’ di cioccolato fuso su cui andrete ad adagiare della granella di pistacchio. Appoggiate, quindi, i cannoli su di un piatto da portata, foderato di carta forno, e lasciateli raffreddare. Così il cioccolato indurito, una volta raffreddato, creerà un golosissimo rivestimento interno al cannolo, rendendolo impermeabile alla farcitura e garantendogli una persistente croccantezza al palato.

Poi, usando la sac à poche con beccuccio a stella largo, riempite i cannoli con la crema di pistacchio.

Con  il cioccolato fuso avanzato decorate ciascun cannolo con crema al pistacchio secondo la vostra fantasia. Aggiungete ai lati sulla crema al pistacchio della granella di pistacchio e spolverate il tutto con zucchero a velo.

Ricordate, il segreto affinché i cannoli siano belli croccanti è quello di farcirli al momento di servirli, poiché in questo modo la cialda non avrà il tempo di assorbire l’umidità della crema.

Bon appetì.

by Annagaia

 
dolci della tradizione gluten free, dolci delle feste, dolci senza glutine, finger food

Informazioni su la mia cucina gluten free

Benvenuti nel mio blog... qui troverete tante ricette tutte, naturalmente, gluten free... Ho scoperto di essere celiaca a 37 anni e da quel giorno ho fatto e rifatto tutto ciò che di commestibile i miei occhi hanno visto... non è stato facile, ma non mi sono data per vinta... oggi dopo un pò di anni dico che la celiachia non è poi così brutta come avevo pensato all'inizio! Non sono una cuoca, tutt'altro, sono un consulente finanziario... quindi tutti... con un pò di buona volontà... possono cercare di raggiungere un obiettivo: le pari opportunità in tavola!!!

Precedente Carciofini con salsiccia Successivo Cous cous ai tre pomodori

Lascia un commento