Branzino o spigola al sale

Branzino o spigola al sale

La cottura al sale uno dei più antichi e salutare tra i metodi di cottura degli alimenti ed è uno dei modi di preparazione del branzino o spigola al sale. Attraverso questa cottura l’umidità che scaturisce dal sale in cottura permette una preparazione sana e nutriente mantenendo intatti sapore, leggerezza e bellezza del pesce. La preparazione è molto semplice e veloce e richiede l’ utilizzo di pochi e semplici ingredienti, ecco la ricetta.spigola al sale

Ingredienti:

  • 500 gr di sale fino
  • branzino o spigola da 500 gr
  • timo
  • prezzemolo
  • maggiorana
  • uno spicchio di aglio
  • un limone
  • pepe nero
  • olio extravergine di oliva

Preparazione:

Innanzitutto accendere il forno a 200° in modo che una volta pronto il pesce lo si possa subito infornare. Quindi squamare il pesce con un dorso del coltello, aprire la spigola e pulirla delle interiora. Sciacquarla sotto l’acqua corrente. Subito dopo tritare il prezzemolo, tagliare l’aglio e tagliare tre o quattro fette di limone.

Iniziare dunque con la preparazione della spigola al sale. In una teglia capiente creare uno strato di sale sulla base, adagiarvi sopra la spigola e provvedere a riempirne la pancia con le erbette, l’ aglio il limone a fette e irrorare con un filo d’olio e un po’ di limone spremuto. spigola al sale work in progress

Ricoprire la spigola con il sale completamente, aiutandosi bagnando le mani. Pressare bene e sagomare il pesce.

Infornare la spigola al sale a 200 gradi per circa 35 minuti, il sale cuocendo sprigionerà vapore e si indurirà facendo rimanere all’interno tutti gli aromi e i profumi  del nostro branzino o spigola dir si voglia.

Al momento di servire la spigola al sale basterà spaccarlo con l’aiuto di un cucchiaio e  rimuoverlo senza farlo andare all’interno del pesce. Quindi pulire la spigola dalla pelle e presentare il pesce su un piatto da portata irrorando con filo d’olio… Non resta che dire buon appetito…

                                                                                                                 by Annagaia

La cena di stasera… Comunque lo vogliate chiamare #branzino o #spigola al sale…

Posted by La mia cucina gluten free on Mittwoch, 29. März 2017

 
secondi di pesce, secondi piatti , ,

Informazioni su la mia cucina gluten free

Benvenuti nel mio blog... qui troverete tante ricette tutte, naturalmente, gluten free... Ho scoperto di essere celiaca a 37 anni e da quel giorno ho fatto e rifatto tutto ciò che di commestibile i miei occhi hanno visto... non è stato facile, ma non mi sono data per vinta... oggi dopo un pò di anni dico che la celiachia non è poi così brutta come avevo pensato all'inizio! Non sono una cuoca, tutt'altro, sono un consulente finanziario... quindi tutti... con un pò di buona volontà... possono cercare di raggiungere un obiettivo: le pari opportunità in tavola!!!

Precedente Via col vento senza glutine Successivo Pane integrale senza glutine