Bisque di gamberi

Bisque di gamberi o fumetto di crostacei

Una deliziosa ricetta base la bisque di gamberi che altro non è che un fumetto di crostacei realizzato con tutto ciò che dei crostacei non si mangia… Il sapore è tutto lì nelle teste e nel carapace di gamberi e scampi, soprattutto, quando sono freschi e si può ottenere un fumetto profumato e dal colore vivace ideale per preparare zuppe, risotti e salse…

Un nome francese per un brodo concentrato saporito per preparare pietanze dal sapore tutto italiano! Ecco cosa vi occorre e come procedere…

bisque di gamberi senza glutine
La bisque di gamberi senza glutine
Fumetto di crostacei

Ingredienti per la bisque di gamberi o fumetto di crostacei:

  • 500 gr di gamberetti teste e carapace
  • Una carota grande
  • Una costa di sedano
  • 1/2 cipolla
  • 4/5 steli di prezzemolo
  • 5/6 pomodorini
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • foglioline di timo al limone per profumare
  • 300 ml di acqua
  • 2 cucchiai di olio

Preparazione della bisque di crostacei, gamberi o scampi:

Per la preparazione della bisque di gamberi innanzitutto sgusciate i gamberi e togliete le teste, tenendo tutto da parte.

Quindi in in una padella antiaderente mettete l’olio extravergine di oliva, la cipolla affettata grossolanamente, il sedano tagliato a tocchetti, i pomodorini lavati e tagliati a spicchi. Fate rosolare a fiamma vivace per circa un minuto, in modo che il tutto si tosti. Aggiungete a questo soffritto le teste e gusci dei gamberi, il prezzemolo tagliuzzato e fate andare sempre a fuoco vivace.

A questo punto sfumate con il vino e lasciate evaporare. Continuate a mescolare per una ventina di secondi.

Quando il soffritto avrà raggiu un bel colore brillante coprite il tutto con l’acqua tiepida. L’importante è che tutto il composto contenuto nella pentola sia coperto completamente dall’acqua.

Lasciate cuocere per un’oretta circa e mescolando il brodo di tanto in tanto. Controllate la consistenza e 10 minuti prima del termine della cottura alzate la fiamma facendo asciugare il brodo.

Al termine della cottura, filtrate la bisque di gamberi con un colino a fori stretti, schiacciando ben bene le teste e carapaci dei crostacei affinché venga fuori tutto il succo saporito.

Una volta terminata l’operazione di filtraggio del fumetto di crostacei la vostra bisque di gamberi sarà pronta per tutti gli impieghi in cui la vorrete utilizzare.

Lasciatela raffreddare e poi coprite con una pellicola con per gli alimenti.bisque di gamberi o fumetto di crostacei

 

 

Consiglio sulla conservazione: Potrete conservare la bisque di gamberi in frigo per un giorno oppure la potrete congelare in porzioni in un contenitore ermetico in modo da averla pronta ogni volta che ne avrete bisogno.

Vedrete che sarà ottima…

                                                                                                 by Annagaia

 

 

 

 
Precedente Melanzane ripiene di riso Successivo Spezzatino con la zucca

Lascia un commento