Panzanella

La panzanella, chiamata anche pansanella o pane ‘nzuppo, è un piatto tipico di tutta l’Italia centrale, in particolare Toscana, Umbria e Marche

La ricetta originale prevede pane raffermo, pomodori, cipolla e foglie di basilico, il tutto condito con olio e.v.o., sale e aceto

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2/4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 5/6 fette di pane raffermo
  • 1/2 cipolla bianca o tropea
  • 1 ciuffo prezzemolo
  • 2/3 spicchi aglio
  • 2 uova sode
  • 1/2 pomodori ramati
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. Aceto balsamico ((bianco))
  • q.b. basilico in foglie
  • 100 gr tonno a tranci

Preparazione

  1. Per preparare questo piatto iniziamo nel mettere le fettine a bagno in acqua fredda e aceto togliendo la crosta, spezzare grossolanamente e lasciatelo ammorbidire per qualche ora

    A parte tagliare a cubetti i pomodori togliendo i semi

    Sbucciare e tagliare a fettine sottili la cipolla, tritare il prezzemolo finemente e lasciare le foglie di basilico intere per la decorazione

    Quando il pane sarà ben ammorbidito aggiungerlo agli ingredienti preparati, aggiungere del tonno a tranci ben sgocciolato e unire infine delle fettine di uovo sodo

    Aggiustare di sale e pepe e lasciare riposare per un’ora in frigo

    prima di servire consiglio di aggiungere dell’olio al momento e foglie di basilico per la decorazione

Note

Si può conservare in frigorifero finito a quando non si noterà che il pomodoro inacidisca, in un contenitore ermetico

Precedente Sformato di zucchine goloso Successivo Mezze maniche con peperoni e salmone al profumo di menta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.