Crea sito

Ossobuco con piselli e funghi

L’inverno incalza? E perché non deliziarsi con un piatto sostanzioso e gustoso, magari accompagnato a dei bastoncini di polenta tostata al forno e del buon vino rosso?

ossobuco con piselli
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Ossibuchi di vitello (1300 gr circa)
  • 300 gFunghi surgelati (champignons o prataioli)
  • 300 gPiselli
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 lBrodo di manzo
  • 1 bicchiereVino rosso
  • 2 spicchiAglio
  • 1Cipolla
  • 1/2Carota
  • 1/2 costaSedano
  • 1 cucchiaioConcentrato di pomodoro
  • 1 ramettoRosmarino
  • q.b.Maggiorana (fresca in foglie)
  • q.b.Sale e pepe

per infarinare gli ossibuchi

  • q.b.Farina 00

Preparazione

  1. Cominciare a tagliare con la punta di un coltello le parti fibrose più esterne dei vostri ossibuchi se non già effettuato dal vostro macellaio di fiducia: così eviteranno di arricciarsi durante la cottura. Proseguire col tamponare con della carta da cucina gli ossibuchi e procedere con l’infarinarli leggermente ed accuratamente.

    Tritare finemente cipolla e sedano, mentre la cipolla va soltanto affettata finemente. Mettere un tegame sul fuoco a scaldare, aggiungere un poco di olio e mettere a soffriggere le verdure, gli spicchi d’aglio tagliati a fettine sottili e il rametto di rosmarino ad insaporire.

    Come si saranno soffritte un po aggiungere gli ossibuchi, cuocerli da un lato e dall’altro dorando appena l’infarinatura, quindi aggiungere del concentrato di pomodoro e il vino a sfumare alzando il fuoco leggermente.

  2. Nel frattempo avrete già messo a scongelare sia i funghi che i piselli, e nel caso quest’ultimi li aveste avuti freschi, avreste già provveduto a sbollentarli per 10 minuti in acqua bollente. Se usate funghi freschi invece, curatevi di averli già puliti con un canovaccio umido e tagliati a fette.

  3. Aggiungere i piselli e i funghi, seguiti da una o due mestolate per volta di brodo di carne, e lasciate cuocere a fuoco dolce per circa 20 minuti.

    Di tanto in tanto mescolare il tutto aggiungendo sempre un mestolo di brodo al vostro sughetto, non appena esso si sarà un pò rappreso. Rimuovere il rametto di rosmarino e nei minuti finali di cottura aggiungere le foglioline di maggiorana fresca, quindi salare e pepare a vostro piacimento.

  4. Al termine della cottura avrete i vostri succulenti ossibuchi con piselli e funghi nel loro sughetto cremoso. Buon appetito!

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Francy

Siamo una coppia nella vita come ai fornelli, amanti della buona cucina, rispettosi delle tradizioni senza nulla togliere a ricette più innovative.