Crea sito

Involtini di verza

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2/4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 gr verza
  • 150 gr spinaci freschi
  • 200 gr polpa di pomodori
  • 2 Carote
  • 2 patate
  • 250 gr piselli
  • 2 coste di sedano
  • 1 cipolla
  • 1 uovo intero
  • q.b. olio e.v.o
  • q.b. noce moscata
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. parmigiano
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. vino bianco

Preparazione

  1. Sbollentare le foglie di verza in acqua salata per 6/7 minuti, scolarle facendo attenzione a non romperle e lasciarle asciugare sopra della carta assorbente

    Pulire e lavare le carote, il sedano e tagliarli a cubetti; far bollire in acqua salata le verdure preparate, insieme agli spinaci e i piselli per 10 minuti

    In una padella con un filo d’olio rosolare la cipolla tritata e aggiungere le verdure scolate, aggiustare di sale e pepe; passarle infine in un passaverdura

    Unire alla verdure passate il parmigiano, l’uovo intero sbattuto e un pizzico di noce moscata

    Distribuire il composto nelle foglie di verza raffreddate e formare degli involtini

    Metterli in una pirofila da forno e aggiungere sopra la passata di pomodoro e del vino bianco

    Cuocere in forno preriscaldato a 200 C° per 20/25 minuti

Note

Questi involtini vegetariani si possono anche riempire con della carne tritata insaporita con delle spezie a piacimento

Ottimo secondo piatto da realizzare senza troppe rinunce

Pubblicato da Francy

Siamo una coppia nella vita come ai fornelli, amanti della buona cucina, rispettosi delle tradizioni senza nulla togliere a ricette più innovative.