Crea sito

Fettuccine al tonno fresco e pomodorini

Un piatto che vi stupirà in sapore e freschezza!

Fettuccine al tonno fresco e pomodorini
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gTonno fresco
  • 15Pomodorini datterini
  • 1/2 bicchiereVino bianco
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di Capperi (sott’acqua)
  • 3 spicchid’ Aglio
  • qualcheOlive verdi in salamoia
  • q.b.Origano
  • q.b.Sale
  • 1Peperoncino (a piacimento)

Preparazione

  1. Cominciare a cubettare il tonno fresco a cubetti di 1 cm per lato, avendo cura di eliminare parti fibrose dalla polpa. Sciacquare i capperi dalla loro salamoia e lasciarli in acqua fredda. Allo stesso modo tagliare a rondelle le olive verdi in salamoia, e sciacquare anche queste e lasciarle in cuna ciotola con acqua: saranno meno amare e meno salate.

    Mettere sul fuoco una casseruola capiente con dell’olio extravergine di oliva a scaldare, aggiungere gli spicchi d’aglio spellati ma interi e lasciarli imbiondire leggermente.

    A questo punto aggiungere i cubetti di tonno fresco, il peperoncino tritato o intero a vostro gradimento, seguiti dai capperi scolati leggermente tritati e lasciar prendere appena colore.

    Appena il tonno ha cambiato colore aggiungere i pomodorini tagliati a metà o a quarti, aggiungere una spruzzata di origano q.b. e il mezzo bicchiere di vino lasciandolo sfumare.

  2. A questo punto aggiungere le olive scolate e tagliate a rondelle, proseguendo la cottura per circa 8 – 10 minuti. Aggiustare di sale a fine cottura se necessario.

  3. Mettere a bollire le fettuccine in abbondante acqua salata, scolarle al dente e aggiungerle al sugo nella casseruola, proseguire la cottura per un paio di minuti amalgamando bene e servire. Buon appetito!

Consiglio utile

Quando trattate carni come quella del tonno fresco il segreto per non farlo risultare troppo stopposo è cuocerlo il minimo indispensabile, quindi non appena cambia colore è considerabile come già cotto.

Noi abbiamo usato il tonno fresco ma funziona benissimo anche con pesce spada, palamita, ricciola e pesci simili.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Francy

Siamo una coppia nella vita come ai fornelli, amanti della buona cucina, rispettosi delle tradizioni senza nulla togliere a ricette più innovative.