Scialatielli aromatizzati al pomodoro e basilico fresco

Scialatielli aromatizzati al pomodoro 🍅 e basilico 🌿 Fresco
Capita che ci sono giornate che non saprei 😐 cosa cucinare e la prima cosa che viene in mente (mi faccio due spaghetti al 🍅)Ogni italiano specialmente un Napoletano che si rispetti pronuncia centinaia di volte questa frase nell’arco della sua vita. La pasta è un vero e proprio genere di conforto e, nella sua versione “rossa”, mette d’accordo facilmente tutti, perfino bambini e palati difficili. Oggi ho deciso di usare un formato di pasta fresca reperibile nei banco frigo dei supermercati gli Scialatielli sostituendoli al classico spaghetto al pomodoro 🍅
INGREDIENTI:
🍴160 g di 🍝
🍴50 g di olio evo
🍴350 g di 🍅 Vesuvio
🍴1 spicchio d’aglio
🍴8 foglie di 🌿
🍴Sale

🍝Preparazione

Lavate i 🍅 asciugateli e tagliateli a metà. Se sono molto grandi, tagliateli in quattro.

Iniziate a mettere su l’acqua per la pasta
Scaldate l’olio e fate rosolare l’aglio a fuoco 🔥 lento.
Una volta che l’aglio è ben rosolatelo, toglietelo dall’olio spostare la padella dal 🔥 per eventuali schizzi di olio al momento che
aggiungete i 🍅 salare e mettere il coperchio sopra e rimetterla sul fuoco 🔥 a fiamma viva per qualche minuto dopo di che girare i pomodorini con un mestolo di legno e ricoprite continuando la cottura a 🔥 bassa per altri 15 minuti girando ogni tanto😄

Spegnete ed aggiungete il basilico.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Un paio di minuti prima che sia cotta, trasferite la pasta nella padella. Se avete intenzione di scolarla, conservate un po’ dell’acqua di cottura (un paio di mestoli). Io la sollevo direttamente con la pinza dalla pentola, senza scolarla.

Amalgamate pasta e condimento a fuoco vivo. Se avete lasciato il pomodoro non troppo asciutto, la pasta assorbirà il sughetto finendo di cuocersi. Se non bastasse l’acqua dei pomodori, aggiungete l’acqua di cottura che avete conservato, un poco alla volta (davvero poca alla volta, giusto per non far finire di cuocere la pasta senza farla diventare molle). A questo punto dovrebbero bastare i due minuti di cottura, ma come sempre è meglio assaggiare un filo di pasta e vedere se è cotta. 😉
Servite la pasta al pomodoro fresco e basilico! 😀1476595517687

Precedente limone e zenzero aiutano a dimagrire! Successivo Fettuccine paglia e fieno pomodorini e pesto