Dieta del riso 7 giorni

La dieta del riso  di 7 giorni è  utile per chi ha voglia di perdere qualche kilo di troppo in  breve tempo ed è  possibile ripeterla anche per una settimana in più per un peso forma più  soddisfacente. Ma intanto cerchiamo di aggiornaci un pò  su questo alimento spesso  consigliato per una dieta ipocalorica.PicsArt_05-24-09.53.15

Il “Riso” è un cereale tanto quanto il mais o il frumento, ma a differenza di questi, possiede meno grassi ed è mangiato da circa la metà della popolazione mondiale.
Questi sono i valori nutrizionali medi per 100 grammi di prodotto:

VALORE ENERGETICO 347 kcal – 1545 kj
PROTEINE (N x 6,25) 8 gr.
CARBOIDRATI 78 gr.
GRASSI 0,8 gr.

Esistono molte varietà di riso, infatti solo  in Italia se ne coltivano quasi cinquanta varietà, differenti per forma, grandezza e sapore.

E’ un cereale molto digeribile e capace di regolare la flora intestinale.
Ha molto potassio e poco sodio ed è quindi un alimento indicato in chi soffre di ipertensione arteriosa.
Inoltre è privo di glutine e quindi è consigliato per chi soffre di celiachia.
Per la sua alta digeribilità, il riso non affatica lo stomaco ed è quindi l’alimento perfetto per chi teme la sonnolenza dopo il pasto e chi deve mettersi in viaggio o deve riprendere il lavoro subito dopo aver mangiato.

Esistono molte varietà di riso, infatti solo  in Italia se ne coltivano quasi cinquanta varietà, differenti per forma, grandezza e sapore.

E’ un cereale molto digeribile e capace di regolare la flora intestinale, tanto da essere consigliato quando si soffre di disturbi all’apparato gastrointestinale.

Ha molto potassio e poco sodio ed è quindi un alimento indicato in chi soffre di ipertensione arteriosa.

Inoltre è privo di glutine e quindi è consigliato per chi soffre di celiachia.

Per la sua alta digeribilità, il riso non affatica lo stomaco ed è quindi l’alimento perfetto per chi teme la sonnolenza dopo il pasto e chi deve mettersi in viaggio o deve riprendere il lavoro subito dopo aver mangiato.

Il riso è l’alimento ideale anche per chi decide di mettersi a dieta, ovviamente accompagnato da altri alimenti, in quanto aiuta a saziare la fame, è poco calorico ed ha una bassa concentrazione di sodio, quindi stimola la diuresi ed è purificante.

Grazie alla presenza di vitamina B consente un buon funzionamento dei processi metabolici facendo sì che l’organismo bruci meglio l’energia introdotta con l’alimentazione.
N.B
Come qualsiasi dieta sarebbe meglio consultare un medico prima di intraprenderla.

Questo alimento ha un alto indice glicemico che, oltre a fare salire velocemente gli zuccheri nel sangue, può svegliare l’appetito poco dopo averlo mangiato. Perciò il riso va sempre accompagnato da proteine magre.

LUNEDI 

Colazione: Latte di riso o tè verde;2 fette biscottate integrale;  con un velo di marmellata o miele, frutta.

Spuntino:Yogurt magro o un bicchiere di succo d’arancia senza zucchero

Pranzo:  60 riso bollito con zucchine al vapore e un cucchiaino d’olio evo;100 gr di  formaggio Yocca ; insalata mista.

Spuntino pomeridiano: macedonia di frutta di stagione senza zucchero

Cena: 120 gr di petto di pollo grigliato o a vapore; verdure grigliate o insalata; 2 gallette di riso integrali o una fetta di pane di segala

MARTEDI

COLAZIONE:  Latte di riso 2  gallette di riso integrale; miele o marmellata.

Spuntino: una mela o una fetta d’auguria

Pranzo: 150 g di salmone al vapore, 250 gr patata al vapore; rughetta ecarote a julienne condita con  succo di limone  sale iodato e un cucchiaino di olio.

Merenda: yogurt magro.

Cena: 60 g di riso integrale bollito,un uovo sodo, insalata mista condita leggermente.

MERCOLEDI

Colazione:  tè verde; gallette di riso integrale; marmellata un’ arancia

Spuntino: yogurt magro o frutta fresca

Pranzo: 150 g di petto di tacchino alla griglia, 200 g spinaci bolliti conditi con olio e limone, 2 gallette di riso.

Merenda: frutta fresca.

Cena: 60 gr di riso venere bollito con dado granulato una patata cotta al forno aromatizzata o bollita, insalata mista.

GIOVEDI

Colazione: Latte di riso ; gallette di riso integrale; marmellata, mela

Spuntino: 3 fette  Ananas fresca

Pranzo:  60 gr di riso bollito con punte di asparagi ;60 g di ricotta, pomodori d’insalata quasi maturi condidi

Merenda: yogurt magro.

Cena: 50 g di riso e 30 gr di orzo  con zucchine, 50 g di bresaola o 50 gr di prosciutto crudo magro.

VENERDI

Colazione:  Latte di riso gallette di riso integrale; marmellata, frutta.

Spuntino: yogurt magro.

Pranzo: 2 uova alla coccod insalata mista, 2 gallette di riso.

Merenda: frutta fresca.

Cena: 80 g di riso integrale con gamberetti insalata mista.

SABATO

Colazione:  Latte di riso o tè verde; gallette di riso integrale; marmellata, frutta.

Spuntino: 12 fragole

Pranzo: 50 g di riso integrale bollito con minestrone senza legumi e con  un po’ di dado granulato.
Merenda: yogurt magro.

Cena: minestrone di verdure, 80 g di prosciutto crudo.

DOMENICA

Colazione: Latte di riso o tè verde; gallette di riso integrale; marmellata senza zucchero,frutta.

Spuntino: yogurt magro o frutta fresca

Pranzo: 60 g di risotto ai frutti di mare insalata mista condita leggermente.

Merenda: frutta fresca o un gelato fior di fragola

Cena: gr 150 di  pizza  con pomodorini, rucola  e scaglie di parmigiano.

N.B. BERE 2 LITRI CIRCA DI ACQUA AL GIORNO  E CAMMINARE ALMENO 30 MINUTI A PASSO VELOCE.

Spero che vi sia utile  ma non sgarrare ti raccomando.😊 Un saluto da CONSUELA’S

Precedente Chogan Parfum Successivo Pizza asparagi e pancetta