baguette di kamut e semi di lino

Il pane alla farina di Kamut e semi di lino
 non un pane qualunque, ma è  del pane fatto con del grano più  completo dal punto di vista nutrizionale.
E’ ricco di selenio, magnesio, zinco e vitamina E, ed è consigliato a tutte le persone che praticano attività sportive, ai bambini e a tutte le persone anziane. Inoltre la farina di kamut ha una buonissima assimilabilità e quindi facilmente digeribile!
E non finisce qui!  Con l’aggiunta di semi di lino il pane diventa ancora più benefico alla nostra salute infatti i semi di lino vantano di un alto contenuto di minerali e sono perfetti contro le infiammazioni interne. Hanno un’alta percentuale di mucillagini, sostanze di origine vegetale che hanno un potere lassativo. Ma la cosa più importante è data dalla presenza di acidi grassi Omega 3 e Omega 6 che aiutano il corretto funzionamento del sistema immunitario.

Vi consiglio di provare questa ricetta non solo per le proprietà  benefiche e per quanto è  buono e gustoso  ma anche per il gradevole profumo che lascia durante la cottura nelle vostre case è  una cosa meravigliosa sembra di respirare i profumi di pane antico di tempi passati.PicsArt_03-14-06.00.12

INFREDIENTI:per 3 baguette ( sfilatini)

550/600 gr di Farina di Kamut
13 gr di Sale
10 gr grammi di Lievito di birra
320 ml d’acqua
100 grammi di Semi di lino

Procedimento:

Versate in una ciotola l’acqua oppure se avete il bimby seguite procedimento baguette: versate 320 ml di acqua nel bimby

Sciogliete il lievito nell’acqua.
Appena dopo due minuti il lievito è  ben sciolto aggiungere la farina kamut  il sale e incomincia a impastare o con la tua mano o con il bimby programma spiga per 10 minuti fino ad ottenere un panetto compatto ed elastico.
Aggiungete 50 gr di semi di lino e lasciate riposare in un luogo caldo fino al raddoppio ( 2/3 Ore circa dipende dalle stagioni)

Prendete l’impasto  dividetelo in tre palline stendete e arrotolate su se stesse dando la forma di una baguette passala nei semi di lino restanti per farli attaccare in superfice

Lasciate lievitare le baguette ancora un’ora su una leccarda ricoperta da carta da forno.

Infornare  a 200°C in forno preiscaldato statico per 25 minuti e ricorda di mettere un pentolino di acqua in esso per creare umidità così  il pane risulta più  morbido alla cottura.
Buon appetito.. è così buono che lo mangi appena sfornato non riesci a desistere😊
Valore Nutrizionale 285 kCal

APPORTO NUTRIZIONALE per 100 gr
Fibre 18%
Minerali 1%
Lipidi 6%
Vitamine 0%
Carboidrati 60%
Proteine 12%

Precedente casatiello napoletano Successivo tiramisù semifreddo al brandy