Crea sito

RISOTTO VENERE con funghi porcini e crescenza

Risotto venere con funghi porcini  un primo piatto molto raffinato altrettanto squisito! Una pietanza originale adatta se ricevete degli ospiti, farete un figurone! Il riso venere e’ un riso particolare dal sapore delicato, richiede una cottura piu’ lunga rispetto al classico riso, io l’ho lessato per 10 minuti in acqua salata prima di procedere e vi assicuro che il risultato e’ sorprendente. Scoprite come l’ho realizzato e provatelo, sono sicura che conquistera’ anche voi!

300 gr Riso venere

100 gr Funghi porcini surgelati

70 gr crescenza

Brodo vegetale ( 1 dado, carota sedano)

70 gr burro

1 spicchio aglio

1/4 cipolla

1/2 bicchiere vino bianco

sale qb

Iniziare a preparare il brodo vegetale.

Inserire in una padella 30 gr di burro e lo spicchio di aglio lasciare insaporire e unire i funghi porcini surgelati, mescolare a fiamma dolce lasciarli in cottura per 10 minuti

 

In una padella a bordi alti inserire la cipolla tagliata fine con il restante burro e fare un soffritto, aggiungere il riso venere mescolare e lasciarlo tostare

 

Bagnarlo con il vino bianco e lasciarlo evaporare

 

Proseguire la cottura aggiungere 1 mestolo di brodo ogni volta che asciuga, a meta’ cottura 12/15 minuti, aggiungere i funghi e proseguire mescolando e quando si asciuga aggiungere 1 mestolo di brodo

 

A cottura ultimata aggiungere i pezzetti di crescenza e mantecare fino che’ risultera’ sciolto

 

Impiattare e servire

 

Da provare!!!

TI e' piaciuta la ricetta
Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre informati con nuove ricette e video online