Frittelle allo yogurt e limoncello

Frittelle allo yogurt e limoncello Per rendere piu’ gustosa la vostra tavola in questi giorni di festa vi suggerisco di preparare questi dolcetti davvero speciali. In pochissimo tempo sono pronti da gustare. Sono una tira l’altra per la loro sofficita’ resa dallo yogurt inserito all’interno dell’impasto. Ho voluto dare un tocco in piu’ aggiungendo la crema al limoncello rendendole leggermente agrumate. vi consiglio di prendere poco tempo del vostro spazio, perche’ ne serve veramente poco  e provare a realizzarle, sono sicura che conquisteranno anche voi!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 3/4 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina 250 g
  • Uova 2
  • Zucchero 80 g
  • Yogurt bianco naturale 125 g
  • Lievito in polvere per dolci 2 cucchiaini
  • Scorza di limone 1
  • Crema al limoncello 30 ml
  • Olio di semi di mais 1 l
  • Zucchero semolato (Per decorare) q.b.

Preparazione

  1. Mescolare con una frusta le uova con lo zucchero, aggiungere la crema di limoncello, proseguire mescolando, lo yogurt bianco, quando l’impasto si e’ ben amalgamato aggiungere la farina con il lievito setacciati, un po per per volta.

    Risultera’ un ‘impasto morbidissimo.

    Scaldare l’olio, inserire meta’ cucchiaio di impasto aiutandosi con un cucchiaino all’interno dell’olio, quando cominciano a dorarsi girarli.

    Prelevarle con una schiumarola, asciugarle su della carta assorbente e passarle subito nello zucchero semolato.

    Pronte da gustare!

    Vi invito a diventare fan della mia pagina FB  e del mio Canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove ricette. Se questa ricetta ti e’ piaciuta condividila per non perdermi di vista. Grazie per l’attenzione.

Note

Il passaggio piu’ critico e’ quello della cottura. NoN deve essere superiore a 180 gr altrimenti all’interno risulteranno crude. Quando la temperatura si alza togliere la padella dal fuoco per un paio di minuti.Potete variare  eseguendole all’arancia,  trovate la ricetta QUI

Precedente Broccoli al gratin Successivo Semifreddo wafer alla panna e crema nocciolata

Lascia un commento