Crea sito

Frittata alla Pizzaiola

Se volete una pietanza gustosa con ingredienti semplici che tutti noi  abbiamo sempre in casa la “FRITTATA ALLA PIZZAIOLA” e’ la giusta soluzione. Si trasforma anche in un piatto unico, in particolare quando il tempo a disposizione e’ poco! Perfetta se  accompagnata con una fresca insalata. Seguite i passaggi nel video che vi lascio qua’ sotto che trovate all’interno del mio canale YouTube ISCRIVETEVI tante ricette online semplici e gustose per voi!

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Uova 5
  • Ricotta 350 g
  • Parmigiano reggiano (Grattugiato) 100 g
  • Passata di pomodoro 300 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio e 2 cucchiai
  • Mozzarella 150 g
  • Sale q.b.
  • Origano q.b.

Preparazione

  1. Preparare il sughetto: Inserire all’interno di una padella l’aglio e l’olio, quando inizia a sfrigolare inserire la passata di pomodoro, salare e aggiungere l’origano, mescolare e chiudere con un coperchio a fiamma dolce per 20 mn circa.

    Inserire la ricotta in una ciotola, aggiungere le uova, mescolare bene fino che’ si assorbono, aggiungere il sale, il parmigiano grattugiato e proseguire mescolando, a questo punto aggiungere 2 cucchiai di sughetto e mescolare

    In una teglia dm 24 rivestita da carta forno versare il composto, infornare a forno caldo 170 gr per 30 minuti. Estrarre la frittata e spalmare il restante sughetto, poggiare la mozzarella tagliata a tocchetti, infornare di nuovo per altri 10 mn fino che’ si e’ sciolta bene.

    Vi invito a diventare fan della mia pagina FB  e del mio Canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove ricette. Se questa ricetta ti e’ piaciuta condividila per non perdermi di vista. Grazie per l’attenzione.

Note

Pubblicato da dolcinoteincucinadasimo

Sono Simona, abito in provincia di Pavia, amo cucinare l'avrete capito. Qui insieme a voi avro' il piacere di condividere le mie creazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.