Crea sito

Crostata a tranci alla marmellata di pesche

Oggi vi consiglio la CROSTATA A TRANCI ALLA MARMELLATA DI PESCHE La crostata e’ un dolce classico, ho voluto eseguirla con un tocco particolare, rendendola sfogliata e rettangolare, offrendola tagliata tranci, che dire! E’ squisita…io adoro la sfoglia all’interno delle mie ricette sia dolci che salati, abbinata alla crostata la rende buonissima.Perfetta da servire in diversi momenti della giornata, vi assicuro e’ sempre gradita…Guardiamo insieme il procedimento..

300 gr farina

125 gr burro morbido

2 uova ( solo i tuorli)

100 gr zucchero

2 cucchiaini lievito per dolci

1 limone ( la scorza grattugiata)

marmellata di pesche qb

1 rotolo di pasta sfoglia ( meglio se rettangolare)

Su di un piano da lavoro versare la farina a fontana,inserire i tuorli delle uova, lo zucchero, la scorza grattugiata del limone ed il lievito, impastare energicamente fino ad ottenere un panetto liscio e morbido, coprire con un foglio di pellicola e lasciarlo riposare in frigo per 20 minuti, stendere l’impasto in una teglia a forma rettangolare imburrata ed infarinata, versare la marmellata livellarla, poggiare il rotolo di sfoglia su di un piano da lavoro e con la lama di un coltello eseguire delle striscette, poggiarle sul dolce eseguendo delle forme a roselline, a strisce, spazio alla fantasia, spolverare un po’ di zucchero e infornare a forno caldo 200 gradi per 20 minuti, controllare fino che’ prende un colore dorato, lasciarla raffreddare e tagliare a tranci, SERVIRE