Coniglietto alla panna

Coniglietto alla panna  “Buggy cosi l’ho chiamato” Con l’arrivo delle festivita’ di Pasqua un dolce a tema non poteva mancare e realizzarlo con questo magnifico stampo HappyFlex e’ una gioia! Un dolce di semplice preparazione, adatto anche ai bambini, presentarlo in tavola vi assicuro che i complimenti non mancheranno! Parola di Simo! Per tutti passaggi vi invito a visitarli all’interno del mio canale YouTube

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina 00 250 g
  • Fecola di patate 50 g
  • Zucchero 200 g
  • Uova 3
  • Burro 125 g
  • Panna fresca liquida 250 ml
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Aroma al limone 1

Preparazione

  1. Con le fruste mescolare le uova con lo zucchero, quando risulta un composto chiaro e spumoso unire il burro fuso freddo, proseguire con la panna a filo, infine l’aroma limone

    Setacciare le farine con il lievito, aggiungerle gradatamente, al termine deve risultare un composto cremoso e privo di grumi.

    Imburrare lo stampo a coniglietto  e versare l’impasto.

    Infornare a forno caldo 200 gradi per 20 minuti, abbassare a 160 gradi per altri 20 minuti, prova stecchino.

    Estrarre il coniglietto e lasciarlo raffreddare, poggiarlo su di un piatto da portata, montare con le fruste la panna ben ferma, inserirla all’interno di una sac-poche con bocchetta a stella e decorare.

    Et voila’” il mio bellissimo Buggy e’ pronto da gustare!

    Il coniglietto alla panna l’ho creato con lo stampo in silicone HappyFlex

    Vi invito a diventare fan della mia pagina FB  e del mio Canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove ricette. Se questa ricetta ti e’ piaciuta condividila per non perdermi di vista. Grazie per l’attenzione.

Note

Precedente Plum-cake glassato con cuore a sorpresa Successivo Risotto giallo con crescenza e speck croccante

Lascia un commento