Cenci di Carnevale

Cenci (Frittelle di carnevale)
Ho voluto provare ad eseguire i Cenci di Carnevale, una specialita’ tipica della Toscana, conosciuti in tutta Italia anche se con nome diverso, non ho resistito ad assaggiarli 😀 quello che posso dire e’ PROVATELI! Ad impatto sono croccanti, ma morbidissimi all’interno! Guardiamo con i vari step che potete trovare anche all’interno del mio canale YouTube   ISCRIVETEVI per restare sempre aggiornati con nuove video ricette!

Cenci ( Frittelle di carnavale)

300 gr farina

50 gr burro

120 gr zucchero

3 uova

6 gr lievito per dolci

1 bustina vanillina

1/2 cucchiaio grappa

1 arancia ( la scorza grattugiata)

Olio di semi per friggere

Zucchero a velo

Inserire nella planetaria la farina, il lievito,il burro morbido,lo zucchero,le uova,le vanillina, la scorza dell’arancia grattugiata e la grappa ( volendo e’ possibile eseguire anche a mano l’impasto)

Uno

Avviare e lasciarlo per 6/ 7 minuti, l’impasto dovra’ risultare liscio e morbido

Due

Infarinarsi le mani e formare un panetto, coprirlo con un canovaccio e lasciarlo riposare per 1 ora

tre

Terminato il tempo di posa poggiarlo su di un piano da lavoro infarinato e stenderlo delicatamente con un mattarello formando un rettangolo, con una rotella dentellata eseguire delle striscette lunghe circa 15 cm x 2 cm di larghezza

Quattro

Formare un nodo, alcuni li ho lasciati senza la striscetta esterna, a proprio piacimento!

Cinque

In una padella scaldare  abbondante olio e friggerli su entrambi i lati, fino quando risultano croccanti e dorati

Sei

Sgocciolarli con una schiumarola, e asgiugarli con carta assorbente, spolverare un pochino di zucchero semolato

sette

Lasciarli raffreddare e spolverare abbondante zucchero a velo prima di servire.

TI e' piaciuta la ricetta
https://www.facebook.com/Dolci-note-in-cucina-da-Simo-159838587519507/

I Cenci di carnevale li ho serviti nel vassoio Poloplast

Precedente Pennette gratinate con porri e taleggio Successivo Fettine di pollo croccanti al rosmarino