Plumcake di Pollo e Ortaggi

Print Friendly, PDF & Email

Plum-cake di Pollo e Ortaggi stanchi del solito petto di pollo! Provatelo in terrina con verdure un gustoso secondo economico da gran figurone.

Terrina o Plum-cake, petto pollo tritato arricchito con panna, salsa di soia e balsamico, alternato da strati di verdure bollite, questo fantasioso secondo si presta a molte varianti.

30 minuti più il riposo Cottura: 2 ore circa
FACILE  Per 4 persone
Plumcake di Pollo e Ortaggi PAG
Ingredienti
1 petto di pollo di circa 500 g
4 piccole carote
4 zucchine
100 g di fagiolini freschi (o surgelati)
100 g di lardo a fettine
1 albume
1 dl di panna
salsa di soia
aceto balsamico
olio extravingine
sale pepe.

 Preparazione Plumcake di Pollo e Ortaggi.

Pulite carote e zucchine e tagliale a bastoncini. Spuntate e lavate i fagiolini. Portate a ebollizione abbondante acqua e salala. Scottate separatamente gli ortaggi per 2 minuti e sgocciolateli in acqua ghiacciata, per raffreddarli. Sgocciolateli ancora e asciugateli con un panno da cucina.
img028 G1
Tagliate il petto di pollo a cubetti e frullatelo nel mixer con l’albume, una presa di sale e una macinata di pepe, versando a filo 1 dl di olio (per ottenere una pasta perfetta è importante che tutti gli ingredienti e il contenitore del mixer siano ben freddi). Unite al composto di pollo la panna fredda e amalgama bene.
Fodera uno stampo da plumcake da 1,2 litri di capacità con le fettine di lardo, lasciandole fuoriuscire dai bordi per 3-4 cm. Mettete sul fondo uno strato di composto di pollo e aggiungi una parte delle verdure.
img028 G3
Continuate con gli strati fino a esaurire gli ingredienti e terminate con il composto di pollo. Ripiegate le fettine di lardo all’interno, coprite il tutto con alluminio, mettete a cuocere la terrina a bagnomaria in forno già caldo a 160° per circa 2 ore. Passato questo tempo togliete la terrina dal forno, lasciala intiepidire e fatela e successivamente raffreddare in frigo per 5-6 ore. Sformatela, tagliatela a fette e disponetela su un piatto da portata. Conditela con una salsina preparata emulsionando 3 cucchiai di olio, 1 cucchiaino di aceto balsamico, 1 cucchiaino di salsa di soia e poco sale e pepe.
Variante
Variante
A piacere, potete unire al composto di pollo qualche fetta di prosciutto cotto: la terrina rimarrà delicata, ma più profumata. E avrà un leggero colore rosato d’effetto. Se, invece, volete osare un gusto più particolare, aggiungete il prosciutto cotto affumicato (tipo quello di Praga).

Precedente Tortino di Ricotta con Pomodoro Successivo Zuppa Verde in Camicia