Dolce Semplice di Polenta

Print Friendly, PDF & Email

Non solo per primi e piatti unici! La polenta, per la sua consistenza, può essere utilizzata per ottenere dolci semplici gustosi e sani, a prova di forno.

Alcune grane sono più adatte di altre.
Inoltre la farina di mais, cotta in forno, risulta più fragrante rispetto alla farina di grano anche a distanza di giorni. Questo dolce di polenta è perfetto per le colazioni o, accompagnato con una salsa di frutta fresca, come merenda sofisticata.

Per il dolce di polenta ocorrono: Tempo 75 minuti
persone 6/7 difficoltà media
Dolce di Polenta

Ingredienti
200 g di farina di mais a grana fine
100 g di farina bianca per dolci
1 bustina di lievito vanigliato

100 g di mandorle in polvere
1,50 g di zucchero
10 cl di liquore al sambuco (o altro liquore non troppo forte come mandarino o pesca)
180 g di burro
1 uovo
30 g di zucchero a velo vanigliato

burro e pangrattato per lo stampo.

Preparazione
Fate fondere il burro in un ciotola a bagnomaria, e poi lasciate che si raffreddi. Setacciate la farina bianca con il lievito raccogliendola in una terrina, quindi unite la farina gialla, le mandorle in polvere, lo zucchero il tuorlo dell’uovo e il liquore che preferite.

Quando gli ingredienti saranno amalgamati alla perfezione incorporate il burro fuso e l’uovo precedentemente montato a neve.

Mescolare fino a ottenere un composto omogeneo. Versarlo in uno stampo a bordi alti di 24 cm di diametro, imburrato e cosparso di pangrattato.
Infornare a 180°C per 40 minuti. Dopo circa 20 minuti cospargerla di zucchero a velo.

importante setacciate sempre la farina sia per dolci che per il pane, questo paesaggio permette alla farina di ossigenarsi e prendere forza,e rendere migliore la lievitazione

Segumi su FacebookPinerest 

Precedente Carciofi come Conservali al Naturale