Crea sito

Verdure di stagione al pesto

Verdure di stagione al pestoVerdure di stagione al pesto

Questa sera un contorno semplicissimo e gustoso, le verdure di stagione al pesto. Ideali per l’estate, ottime soprattutto fredde, sono un contorno semplice ma molto sfizioso. Un condimento fresco a base di basilico, olio extravergine e noci, verdure fresche cotte a vapore… ed ecco qui. Non sempre occorre scapicollarsi per fare qualcosa di buono, non è così? Assaggiatele, ne vale davvero la pena!

  • 3 patate novelle
  • 5 zucchine
  • 700 g. di fagiolini verdi
  • un bel mazzo di basilico
  • olio evo qb
  • uno spicchio d’aglio
  • due cucchiai di parmigiano
  • 50 g. di pecorino fresco
  • 6/7 gherigli di noce

Tagliare le patate a fette spesse. Cuocere le verdure a vapore mettendo nella vaporiera ( o nel cestello) prima i fagiolini, dopo 10 minuti le patate e dopo altri 5 le zucchine tagliate a pezzetti ( non a rondelle).
Nel frattempo preparare la salsa, mettendo nel mixer il basilico lavato e ben asciugato, i due formaggi, le noci e l’aglio. Aggiungere l’olio a filo mentre il mixer è in funzione finchè non si ottiene una salsa cremosa ma non troppo densa. Salare le verdure e condirle in un’insalatiera con la salsa ottenuta, aggiungendo eventualmente altro olio evo se risultasse troppo densa. Far raffreddare un poco e impiattare guarnendo con qualche foglia di basilico fresco.
Le verdure di stagione al pesto sono un piatto davvero molto semplice, ma il loro sapore vi conquisterà… scommettiamo? 

Una ricettina facile facile per realizzare un contorno sano, gustoso e un po' diverso dai
Cous cous con ratatouille: un piatto unico leggero e saporito, due culture gastronomiche molto diverse
Si ricominciano a fare piatti al forno (io veramente non ho mai smesso), e uno
Cremosi, stuzzicanti e velocissimi. Gli spaghetti risottati ai datterini e noci prendono il loro delizioso
Un primo piatto saporito e delicato allo stesso tempo, una salsa cremosa dal sapore di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.