Crea sito

Torta di riso alla carbonara

Torta di riso alla carbonaraTorta di riso alla carbonara

Nata ieri sera, questa torta di riso alla carbonara, una sera in cui non avevo nessuna idea e poca voglia di cucinare. Mentre ero indecisa se fare  un risotto o una carbonara mi è venuta in mente la torta di riso di mia madre, lei la preparava sia dolce che salata ed erano ambedue deliziose. Mah, vediamo se mi ricordo, e se non mi ricordo vado a braccio – mi sono detta mentre tagliavo la cipolla… anzi no, ne invento una nuova, così tra carbonara e risotto faccio tutti e due!
E fu così che non ne rimase nemmeno una briciola…ops, un chicco.

  • due bicchieri di riso
  • una cipolla
  • 150 g. di pancetta affumicata o guanciale
  • 4 uova
  • 1 litro di latte intero
  • 2 bicchieri di brodo vegetale
  • parmigiano grattugiato qb
  • una spruzzata di vino bianco secco
  • qualche fiocco di burro
  • olio evo qb

Rosolare la cipolla affettata nell’olio, quindi aggiungere la pancetta ( o il guanciale) tagliata a dadini. Non appena si sarà imbiondito il tutto aggiungere il riso e mescolare finchè non sarà quasi trasparente. Irrorare con il vino, lasciarlo sfumare e aggiungere il brodo. Quando il brodo si sarà asciugato aggiungere latte quanto basta per portare a cottura il riso.Mantecarlo quindi con 3 cucchiai ca di parmigiano.
Nel frattempo sbattere le uova con altro parmigiano e il restante latte ( ne dovrebbero rimanere circa un paio di bicchieri, quindi aggiungere il risotto e mescolare bene.
Ungere una pirofila da forno e versarvi il riso. Spolverare con parmigiano e qualche fiocco di burro e passare in forno a 200° per circa 15/20 minuti, finchè il tutto non si sarà rassodato e si sarà formata una bella crosticina dorata in superficie.
La torta di riso alla carbonara è ottima sia calda che fredda, e servita a cubetti è perfetta per un aperitivo o un finger food.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.