Crea sito

Strudel di carciofi ai semi di girasole

strudel di carciofiA volte vengono in mente idee un po’ folli, come questa dello strudel di carciofi ai semi di girasole, ma quando dopo il primo assaggio ci si rende conto che poi così folli non sono, allora ci si sente proprio bene, e non si può non condividere un buon risultato. Che io adori i carciofi è cosa oramai risaputa, e cerco sempre nuovi modi per gustarli e farli gustare.
E ieri sera avevo voglia di qualcosa che fosse davvero sfizioso…bhè, lo era, assolutamente: lo strudel di carciofi ai semi di girasole è davvero una goduria per il palato e – perchè no – anche per gli occhi.
Che ne pensate, vi stuzzica?

Per la pasta:

– 200 g. di farina con semi di girasole
– 100 ml. d’acqua
– 2 cucchiai d’olio
– Un pizzico di sale

Per il ripieno:
– 3 carciofi
– una patata
– 3 fette di prosciutto cotto
– una mozzarella
– un poco di maggiorana
– un poco di erba cipollina

Preparare una semplice pastamatta con la farina per pane al girasole, si trova nei supermercati e persino in qualche discount (qualora non la trovaste basterà aggiungere dei semi di girasole alla normale farina), miscelare gli ingredienti e impastare bene, farla riposare 10/15 minuti appena unta d’olio e sarà pronta per l’utilizzo.
Stenderla il più sottilmente possibile, è una pasta molto elastica e difficilmente si rompe.Se fosse la prima volta che la fate e non vi sentite sicuri eventualmente potete aggiungere un uovo all’impasto.
Nel frattempo stufare i carciofi affettati sottilmente insieme a una patata, con la maggiorana e l’erba cipollina. Stendere quindi il prosciutto sulla pasta lasciando un margine di circa 5 cm per parte, la mozzarella a fettine e il composto di carciofi. Arrotolare con l’aiuto di una pellicola o di un canovaccio e mettere lo strudel in una teglia da forno avendo l’accortezza di lasciare “sotto ” la giuntura della pasta. Spennellare la superficie con un po’ di uovo e una goccia di latte. In forno a 200° per 30 minuti circa e il vostro strudel di carciofi ai semi di girasole sarà pronto per essere gustato. Perchè non si rompa nell’affettarlo lasciarlo riposare un poco prima di servirlo
Puoi trovare questa e altre ricette sulla mia pagina FB Delizie&Malizie 
strudelcarciofifette 

Se amate il gateau di patate non potrà non piacervi questo gateau di cavolfiore, dal
La tarte-tatin di peperoni in agrodolce è nata per caso ed è stata una vera
Una crostata rustica e leggera, saporita e originale: la crostata leggera di cardi e taleggio,
Un must della cucina ligure : la torta pasqualina, in questo caso la pasqualina di
Una torta salata assolutamente da provare: la torta nua ai funghi e fontina, soffice, cremosa

3 Risposte a “Strudel di carciofi ai semi di girasole”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.