Crea sito

Strudel alla parmigiana

strudel-parmigianaLo feci una sera per caso, e sono alla terza replica: questo strudel alla parmigiana è davvero una leccornia, ed è velocissimo da realizzare. La cosiddetta pasta matta si stende velocemente e non si rompe, le melanzane friggono tutte insieme in poco olio e i vostri ospiti si leccheranno i baffi. E poi è anche originale, che mica guasta 😉

per la pasta matta:
– 250 g. di farina
– 100 g. di acqua
– un uovo
– un pizzico di sale
– due cucchiai di olio evo

per il ripieno:
– due melanzane grosse
– due mozzarelle
– una manciata di parmigiano
– un po’ di passata di pomodoro

– olio per friggere
– qualche foglia di basilico

Tagliare le melanzane i quattro per lungo, quindi tagliarle in fettine sottili (io ho usato il robot per affettarle).
Friggerle in po’ d’olio di semi, non molto perchè le girerete spezzo, tipo frittura cinese, ed essendo piccole e fini cuoceranno in breve tempo. Metterle su una carta assorbente in modo che perdano l’unto in eccesso.
Nel frattempo preparare la pasta miscelando gli gli ingredienti, è un impasto piuttosto rapido da fare, e stenderla con il mattarello più finemente possibile. Non si strapperà 🙂
Porre la pasta stesa su un foglio di carta forno, o un canovaccio pulito, quindi cominciare a disporre gli ingredienti: prima la passata, (io l’ho distribuita con un pennello) , poi la mozzarella a pezzettini, poi le melanzane e quindi il parmigiano e il basilico.
Arrotolare il tutto aiutandosi con il foglio (o il canovaccio) , chiuderlo bene e disporlo in una teglia da forno con la parte della “giuntura” a contatto con la teglia, in modo che non rischi di aprirsi.
In forno a 200° per circa 20 minuti, lasciarla riposare un poco prima di affettarla.
Chiudete gli occhi… e assaggiate 🙂 

Polpette, polpettoni...li adoro, soprattutto al forno, e spesso mi invento qualcosa per fare qualche originale
Lo  so, lo so che non non esiste la "red tatin", ma ho dovuto inventarmi
Un paio di anni fa - o forse tre, non ricordo - andando a comprare
Bhè, li ho chiamati così, involtini alla Norma, per citare un famosissimo piatto, ma sicuramente
Chi ama molto la pizza la farebbe con qualunque cosa, anche ...senza pizza. In questo

3 Risposte a “Strudel alla parmigiana”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.