Crea sito

Spaghetti risottati ai datterini e noci

spaghetti-datt

Cremosi, stuzzicanti e velocissimi. Gli spaghetti risottati ai datterini e noci prendono il loro delizioso sapore perchè cuociono in padella insieme a tanti pomodori datterini, dolci e corposi, e ad abbondante basilico. Dopo si aggiungerà una salsa fredda e diventeranno un piatto straordinario nella sua semplicità.

– 250 g. di spaghetti medi
– 300 g di pomodori datterini
– un grosso ciuffo di basilico fresco
– 3 cucchiai di parmigiano
– uno spicchio d’aglio
– una dozzina di gherigli di noce ( o due cucchiai di salsa di noci)
– olio evo qb

Prendere una padella grande che possa contenere gli spaghetti interi, soffriggere a fuoco medio-alto e aggiungere 3/4 di pomodorini tagliati a metà. Appena i pomodori cominciano ad ammorbidirsi mettere gli spaghetti nella padella e aggiungere un po’ di acqua calda ( circa un bicchiere) per ammorbidire gli spaghetti. Aggiungere metà del basilico, coprire la padella con un coperchio e portare a cottura girando frequentemente, aggiungendo acqua poco alla volta.
Nel frattempo frullare i restanti pomodorini, il restante basilico, le noci, il parmigiano e 2 cucchiai di olio. A cottura ultimata abbassare l fuoco al minimo, aggiungere la salsa ottenuta e mantecare. Ed ecco pronti, in pochi minuti, gli spaghetti risottati ai datterini e noci… che sapore fantastico! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.