Crea sito

Soufflè di cavolfiore al sesamo

soufflècavolfioreMolti anni che non facevo un soufflè, ricordo che nella mia “pazzia” fu uno dei miei primi esperimenti in cucina,tanto per cominciare da qualcosa di “semplice”. Non ricordo esattamente come venne, ma non credo poi così male, visto che il ricordo mi risulta gradevole. Inoltre dev’essere una di quelle cose tipo la bicicletta, perchè dopo tutti questi anni non ho avuto bisogno di guardare nemmeno una ricetta per rinfrescarmi la memoria e sono andata “a braccio”. E visto che alcune verdure presto spariranno per il cambio di stagione, ho voluto realizzarlo con un bel cavolfiore bianco. Ed ecco il mio soufflè di cavolfiore al sesamo.

  • un cavolfiore bianco di circa 700 g.
  • 3 uova (tuorlo e albume separati)
  • una tazza di besciamella
  • 100 g. di emmental grattugiato
  • una fetta di prosciutto cotto sminuzzato
  • uno spicchio d’aglio
  • olio evo qb
  • una manciata di semi di sesamo
  • qualche fiocchetto di burro

Cuocere il cavolfiore (possibilmente a vapore) , quindi passarlo in padella ad insaporire per 5/10 minuti con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio.
Nel frattempo preparare una besciamella piuttosto densa.
Mettere il cavolfiore nel mixer e frullarlo insieme ai tuorli d’uovo, aggiungere la besciamella e il formaggio e trasferirlo in una ciotola capiente. Aggiungere i dadini di prosciutto
Montare gli albumi a neve ben ferma e mescolarli al composto delicatamente in modo da non smontarli. Per fare questo aggiungerli con un cucchiaio e mescolare la basso in alto.
Versare il composto in una pirofila da forno imburrata e leggermente infarinata, cospargere con i semi di sesamo e qualche fiocchetto di burro e infornare in forno statico a 180° per circa 30 minuti, finchè sarà gonfio e dorato.
A cottura ultimata aprire il forno e lasciarlo qualche minuto ancora dentro, perchè l’escursione termica non lo “sgonfi”. Servire subito. 

Oggi prepariamo il polpettone estivo al cartoccio con pomodoro e basilico.Chi ama i polpettoni non
Ebbene sì... rullino i tamburi e squillino le trombe: ho provato a fare una ricetta
Soufflè di erbette in padella Un secondo semplice e gustoso il soufflè di erbette in
Ora, è possibile che non avessi ancora pubblicato nessuna ricetta con i cardi? Che stranezza,
L’ho ritrovato in una vecchia enciclopedia di cucina, saranno passati almeno 20 anni o forse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.