Crea sito

Sformato primavera

sformato-primaveraUno sformato vegetariano pieno di colori e sapori, lo sformato primavera fa sempre allegria in tavola e questo è il periodo giusto per prepararlo. Veloce, semplice e di sicuro effetto, per gli amanti delle verdure come me è una sicura esplosione di gusto , delicato e saporito al tempo stesso. Naturalmente spazio alla fantasia, qui spiego come l’ho fatto poche sere fa per un ricco contorno in una cena tra amici… anche se in verità è un secondo completo.

  • 3 uova ( tuorli e albumi separati)
  • due zucchini
  • una patata
  • un bicchiere di pisellini
  • due manciate di fagiolini
  • una carota
  • tre cucchiai di parmigiano
  • 100 g. di emmental
  • due fette di prosciutto cotto o mortadella
  • un bicchiere di latte
  • qualche foglia di basilico
  • maggiorana fresca
  • erba cipollina

Tagliare a julienne la carota e gli zucchini, e la patata a cubetti piccoli. Cuocere in padella con poco olio, dorando prima la carota e poi aggiungendo gli altri ingredienti. Aggiungere i fagiolini tagliati a pezzetti e i piselli, quindi coprire e portare a cottura. Il tutto deve risultare al dente.
Sbattere i tuorli con il parmigiano e il latte, quindi aggiungere le verdure e amalgamare il composto. Aggiungere le foglioline di maggiorana.
Montare a neve gli albumi e mescolarli delicatamente al composto. Versare quindi il tutto in una teglia imburrata e leggermente infarinata. Io ho guarnito la superficie con erba cipollina, scagliette di emmental a raggiera, striscioline di prosciutto cotto e foglie di basilico, ma naturalmente ognuno può farlo come più gli piace o con quello che ha nel frigo…a portata di mano. Cuocere in forno a 180° per 20/25 minuti o fino a doratura. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.