Sfoglia meringata di zucchini e stracchino

zucchinistracchinoIl primo caldo comincia a farsi sentire, e qualche volta a un vero pranzo preferisco un brunch o un’insalata. Oggi vi propongo questa sfoglia fragrante ripiena di zucchini a julienne e stracchino, morbida e cremosa oltre che squisita. Per dare un tocco in più l’ho “meringata” sui bordi…anche se confesso di averla lasciata in forno un minuto  di troppo..uff… bhè voi non farete questo errore, non è vero? Del resto mi dispiacev anon proporla solo pr una foto poco bella, perchè è davvero deliziosa.

  • una confezione di pasta sfoglia rotonda
  • 3 zucchini
  • 3 uova
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • maggiorana fresca
  • una cipollina fresca
  • basilico
  • sale qb
  • 200 g. di stracchino

Tagliare gli zucchini a julienen, far imbuiondire la cipollin afresca tagliata molto finemente, quindi aggiungere gli zucchini e cuocere circa 5 minuti.
Sbattere i tuorli con il sale e il parmigiano, aggiungere gli zucchini e amalgamare bene.
Montare gli albumi a neve ferma e aggiungere le erbe tritate finemente.
Stendere la sfoglia in una teglia, quindi riempirla con il composto di zucchini e disporre lo stracchino in superficie a cucchiaiate, in modo che scenda nel composto ma non più di tanto.
Guarnire i bordi con ciuffetti dell’albume montato e infornare a 180° per circa 30 minuti, o comunque quando la superficie sarà dorata e gli albumi gonfiati.zucchini-meringa

Le zucchine croccanti alla maggiorana sono un contorno sano e sfizioso, ma si prestano benissimo
Pazzi per le torte salate? In ritardo per la cena?  In un caso o nell'altro,
Un classico, le zucchine con le uova, ma le avete mai presentate così? Io le
Nelle giornate più calde anche chi adora cucinare può avere un momento di “panico” pensando
Un titolo lungo e complicato per un piatto facile e di sicura riuscita, il risotto
Precedente Risotto “vestito” alla crema di peperone e gorgonzola Successivo Crostata di cocco alle fragole

Un commento su “Sfoglia meringata di zucchini e stracchino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.