Rollè di pollo e castagne al vino rosso

Un rollè di pollo e castagne per godere di questo straordinario frutto di stagione in un modo alternativo e gustoso. Non è la prima volta che le uso in cucina, e devo dire che i piatti hanno sempre avuto un bel successo. Un ripieno morbido e gustoso per arricchire un semplice petti pollo, che avrà una veste completamente nuova e un sapore eccellente. Le castagne si sposano perfettamente con le carni bianche, le esaltano e completano.. un piatto molto più semplice di quello che sembra per un secondo raffinato e buonissimo!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

  • 400 gpetto di pollo a fettine
  • 10castagne (circa)
  • 2 fettepancetta ( o bacon)
  • 1/2cipolla
  • 2 cucchiaiformaggio cremoso
  • 2 cucchiaiparmigiano
  • q.b.olio evo

Strumenti

  • Teglia
  • Carta forno
  • Padella
  • Pentola a pressione (utile ma non indispensabile)
  • Robot da cucina

Preparazione

  1. Incidere la buccia delle castagne, quindi portarle a cottura e sbucciarle. Io ho utilizzato la pentola a pressione, ma naturalmente puoi cuocerle come meglio credi

  2. Far imbiondire la cipolla insieme alla pancetta, quindi trasferirle nel robot.

  3. Aggiungere il formaggio cremoso e il parmigiano, unire le castagne sbucciare e spettare e azionare il robot fino a formare una crema piuttosto consistente. Qualora rimanesse troppo morbida aggiungere un poco di pane grattugiato.

  4. Stendere su un tagliere un pezzo di carta forno di di circa 30 cm. ungerlo con un po’ di olio evo e disporvi le fettine di pollo sovrapponendole un poco, fino a formare un rettangolo. Salare e – se gradito – pepare un poco.

  5. Spalmare sul “rettangolo” di pollo il composto appena ottenuto, livellandolo con un cucchiaio o un leccapentole.

  6. Formare il rollè tirando su un lembo di carta forno e arrotolando la carne lentamente.. sì, più o meno come si procede per fare il sushi :), quindi chiudere a caramella e disporre il rotolo su una teglia da forno.

  7. Cuocere in forno possibilmente ventilato per circa 25/30 minuti secondo la grandezza (circonferenza) del rollè.

  8. Mentre il rollè cuoce preparare una riduzione al vino rosso con cui andremo a nappare il rollè una volta cotto, intiepidito un poco e tagliato a fette. Buon appetito!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.