Crea sito

Rigatoni alla contadina

riatoni-contadinaMolte versioni per questo primo piatto facilissimo e delicatamente saporito, un’antica tradizione contadina che amo gustare d’inverno, o quando ho voglia di sapori semplici e genuini. Questa volta la propongo con il cavolo nero, che personalmente adoro.
Inutile dire che per essere perfetti, i rigatoni alla contadina hanno bisogno di ingredienti di qualità, soprattutto l’olio extravergine che è un ingrediente fondamentale.

  • 300 g. di rigatoni
  • 700 g. ca di cavolo nero
  • 2 patate medie
  • tre cucchiai di parmigiano
  • 150 di emmental
  • olio evo qb

Lavare bene il cavolo nero e tagliarlo a pezzi, metter la pentola sul fuoco con acqua salata. Far lessare il cavolo una decina di minuti, quindi aggiungere le patate a fettine. Dopo pochi minuti buttare anche la pasta. Mettere tre cucchiai di olio evo in una pentola dove condire la pasta ( io ho usato un wok, un po’ vecchiotto a dire il vero ma ancora assolutamente funzionale per questi piatti). Aggiungere un po’ d’acqua della pasta , il parmigiano e metà emmental grattugiato grossolanamente e mettere sul fuoco fino a quando il formaggio si sarà sciolto formando una sorta di cremina. A cottura ultimata versare la pasta con le verdure nel wok e mantecare bene sul fuoco al minimo. Finire con altro olio evo e il restante emmental grattugiato. Servire subito. Troppo semplice? può essere, ma qualche volta la semplicità è vincente! 

Di antica origine siciliana, i carciofi arrostiti sono uno dei contorni più buoni che abbia
Una ricetta di famiglia per un piatto di antica tradizione: le trofie alla genovese, quelle
Oggi vi racconto i fagioli al fiasco senza fiasco velocissimi. I fagioli al fiasco sono
Frittata di patate e ventricina Confesso che ero molto indecisa se pubblicare o meno la
Trippa alla ligure In tutta la Liguria  - ma in particolare a Genova - la

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.