Polpettone alla Mugnaia

Il polpettone alla Mugnaia ha un sapore appetitoso e fresco perfetto per questo inizio di primavera. Il gusto ricco di una carne mista è arricchito da un trito di prezzemolo e buccia di limone, l’infarinatura ne mantiene la morbidezza interna e il vino bianco gli dà brio. Una ricetta semplice e buonissima adatta a tutti i palati, anche i bambini l’adoreranno.

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 25/30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 500 g macinato misto (manzo e maiale)
  • 1 Uovo
  • 3 cucchiai parmigiano
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 limone
  • 1 bicchiere Vino bianco secco
  • qb Farina
  • qb olio evo
  • 1 fetta di pane bagnata nel latte

Preparazione

  1. Spremere il limone dopo aver tolto la buccia ( solo quella gialla) e tritare quest’ultima insieme al prezzemolo e all’aglio.

  2. Mescolare in una terrina la carne con l’uovo e il parmigiano, aggiungere il pane e il trito di limone aglio e prezzemolo, e mescolare bene per amalgamare gli ingredienti.

  3. Formare il polpettone (piuttosto lungo e stretto) e infarinarlo da ogni lato. Metterlo in una pirofila unta d’olio e far rosolare in forno finchè non si sarà formata la crosticina da tutti i lati.

  4. Aggiungere il vino e il succo di limone filtrto, qindi lasciar cuocere a 200° per circa 20/25 minuti secondo la grandezza.

  5. Lasciar riposare qualche minuto, quindi affettare il polpettone e napparlo con il sughetto rimasto nella teglia.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.