Crea sito

Polpettine di Manzo con Porcini e Taleggio

Come cambia il panorama della tavola appena arriva un po’ di fresco! Spariscono le capresi e le insalate – o almeno diminuiscono drasticamente – e compaiono piatti più “cucinati”, più “confortanti”, quasi a volerci consolare dell’estate appena perduta. Eh già, sono tra quelli che amano, anzi adorano il caldo, senza calze, senza scaldini nel bagno per farsi la doccia… uff. C’è di buono che in cucina si sta più volentieri, e per noi “fissati” con il gusto è un bel vantaggio, e a dire il vero anche per i nostri commensali, il più delle volte. Oggi un piatto semplice ma gustoso e in qualche modo anche raffinato: delle banali ( ma sempre buone) polpettine di carne cucinate in umido con porcini e taleggio… hai già l’acquolina in bocca?

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gmacinato di manzo
  • 1uovo
  • 1 spicchioaglio
  • 1ciuffo di prezzemolo
  • 2 cucchiaiparmigiano
  • 1fetta di pane bagnato nel latte

in cottura

  • 300 gFunghi porcini
  • 100 gTaleggio
  • 3 cucchiailatte
  • 1 cucchiainoAmido di mais (maizena)
  • 1bicchierino di vino bianco
  • q.b.olio evo

Strumenti

  • Padella

Preparazione

  1. Impastare il macinato con il pane bagnato nel latte, l’uovo, il parmigiano e l’aglio e il prezzemolo tritati finemente.,

  2. Formare delle polpettine e farle rosolare in una padella antiaderente con poco olio evo.

  3. Aggiungere i porcini affettati, far rosolare appena e aggiungere il vino bianco.

  4. Tagliare il formaggio a pezzetti, e dopo circa 10 minuti di cottura aggiungerlo nella padella.

  5. Mescolare il latte con la maizena e aggiungerlo, abbassare il fuoco e far cuocere altri 5 minuti per formare la salsina.

  6. Spegnere il fuoco, aggiungere un filo di olio evo e servire caldo, accompagnando con riso o qualche fettina di polenta abbrustolita.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.