Polpette di ricotta al pesto

Estate, basilico in terrazzo e voglia di cose sfiziose. Golosissime queste polpette di ricotat al pesto, è la seconda volta che le preparo e hanno sempre successo, sono velocissime morbide e allegre, con quel sapore delicato e stuzzicante allo stesso tempo che mette tutto d’accordo. Che sia antipasto, finger food o pranzo al mare in un bel cartoccio di carta paglia… sono ideali sempre!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gricotta
  • 1uovo
  • 2 cucchiaipesto alla Genovese (o più secondo i gusti)
  • q.b.pangrattato
  • 2 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.olio di semi di girasole (per friggere)

Strumenti

  • Ciotola
  • Padella per friggere

Preparazione

  1. Scolare la ricotta e porla in una ciotola, aggiungere il parmigiano, l’uovo e il pesto, mescolare bene. La consistenza deve essere abbastanza soda, se fosse troppo morbida aggiungere un poco di pangrattato.

  2. Formare delle polpettine grandi poco più di una noce, impanarle e friggerle poche alla volta in abbondante olio. La cottura è velocissima, appena saranno dorate da tutti i lati le possiamo scolare e mettere su carta assorbente o carta paglia per perdere l’olio in eccesso. Alla prossima!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.