Pollo Funghi e Bambù

Ne è rimasto un po’ nel vassoio, sono le dieci del mattino e sto facendo fatica a resistere fino all’ora di pranzo, sperando solo che il mio compagno non me lo rubi prima, perchè ieri sera ci ha davvero deliziato. Questo piatto è una bomba, specie per noi che amiamo la cucina orientale. Un gusto appagante, che accarezza le papille con il suo aroma intenso e delicato allo stesso tempo. A dire il vero lo avevo già fatto, ma le ultime modifiche sono state decisive e non lo farò più in altro modo. Perchè sì, la ricetta dovrebbe essere quella originale, ma ho usato le anche di pollo al posto del petto e – non avendo i funghi cinesi – ho usato i porcini secchi che a parer mio hanno rafforzato il profumo e il sapore. Insomma che parlo ancora a fare? Andiamo a prepararlo!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

4 anche di pollo
50 g porcini secchi (una bustina)
300 g germogli di bambù (io in vasetto)
q.b. olio di semi di girasole
1 cucchiaio maizena
1 cucchiaio salsa di soia
1 spicchio aglio
q.b. zenzero fresco
1/2 cipollina fresca (la parte verde)

Per la marinatura

1 cucchiaio maizena
1 cucchiaio salsa di soia
2 cucchiai vino bianco cinese (o vino bianco secco)
1 cucchiaino salsa di ostriche
1 cucchiaino olio di sesamo

Strumenti

Wok
oppure Padella
Spatola

Passaggi

Disossare le anche (sovracosce) di pollo e tagliarle a pezzetti di circa 2 cm.

Ammollare i porcini in un po’ di acqua tiepida.

Preparare la marinatura mescolando la maizena con la soia, il vino, la salsa d’ostriche e l’olio di sesamo. Aggiungere il posso a pezzetti e mescolare bene, coprire e lasciarlo marinare almeno un’ora.

Tritare l’aglio con lo zenzero ( circa 2 cm secondo i gusti, io lo adoro e ne metto un po’ di più) e rosolarlo in poco olio di semi nel wok.

Aggiungere il pollo senza scolarlo dalla marinatura e farlo rosolare a fiamma vivace.

Aggiungere i porcini ammollati e strizzati, mescolare e aggiungere i germogli di bambù scolati e sciacquato dal liquido di vegetazione.

In un bicchiere mescolare 100 ml. di acqua ( circa) un cucchiaio di salsa di soia e uno di maizena, mescolare bene e aggiungerlo nel wok, abbassare un poco la fiamma e far cuocere coperto per una decina di minuti.

Scoprire il wok, alzare la fiamma e far saltare un paio di minuti mescolando con una spatola di legno. Impiattare e spolverare con la parte verde di una cipollina fresca tagliato finemente…che goduria!

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.