Pollo al Curry

Eh qui non c’è proprio da inventare nulla, il pollo al curry è una ricetta da eseguire senza troppi voli di fantasia talmente è buono e bilanciato così. Sarà che tempo fa trovai una ricetta che finalmente mi convinse e da allora le modifiche sono sempre state molto poche e di poca rilevanza. Sapore pieno, gusto avvolgente e appagamento di tutte le papille, una per una. Si nota che mi piace? Eh beh, provalo e poi mi saprai dire!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaIndiana

Ingredienti

  • 600 gpetto di pollo
  • 1Scalogno
  • q.b.Zenzero fresco
  • 1/2 bicchiereVino bianco secco
  • 200 mlLatte di cocco
  • q.b.curry in polvere
  • q.b.Farina di riso

Strumenti

  • Padella

Preparazione

  1. Tagliare il petto di pollo in pezzi e infarinarlo con la farina di riso.

  2. Far imbiondire in poco olio lo scalogno e zenzero tagliati entrambi a fettine sottili.

  3. Aggiungere i pezzi di pollo infarinati e rosolarli a fiamma vivace.

  4. Sfumare con il vino, quindi aggiungere il latte di cocco e in curry ( la quantità è secondo i gusti e il tipo di curry)

  5. Ultimare la cottura aggiungendo un po’ di latte qualora si asciugasse troppo, deve rimanere un bel sughetto cremoso che servirà a condire il riso di contorno.

Il petto di pollo rende questa ricetta molto veloce, ma naturalmente la puoi realizzare con il pollo in pezzi prolungando la cottura

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.