Crea sito

Polenta mantecata con Funghi e Taleggio

Eccola, la polenta mantecata con funghi e taleggio. eh si, perchè oramai le insalate sono un ricordo lontano, almeno per me, sono molto “stagionale” e i pomodori non entreranno nella mia bocca almeno fino ad aprile. Del resto fa proprio freschino, e già i supermercati pullulano di panettoni e dolcetti natalizi. Decisamente quando ci mettiamo a tavola ci piace vedere il piatto fumante e consolatorio. Si nota che amo l’estate? Va beh, facciamoci questa bella polenta e passeremo bene anche l’inverno, via!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Per la polenta

  • 250 gfarina per polenta (anche precotta)
  • q.b.sale
  • 1 bicchierelatte
  • q.b.olio evo

Per il condimento

  • 500 gfunghi misti
  • 1scalogno
  • 1/2 bicchierevino bianco secco
  • 150 gtaleggio
  • q.b.olio evo

Strumenti

  • Casseruola
  • Padella

Preparazione

  1. Preparare la polenta aggiungendo all’acqua il latte e l’olio.

  2. Far imbiondire lo scalogno tagliato fine in poco olio evo, aggiungere i funghi, farli rosolare appena a irrorare con il vino. Portare a cottura.

  3. Tagliare il taleggio a cubetti e aggiungerlo ai funghi nella padella, abbassare il fuoco e mescolare finchè il formaggio non si sarà completamente sciolto. Qualora risultasse troppo asciutto aggiungere un goccio di latte.

  4. Disporre la polenta in una pirofila di servizio, cospargere con il composto di funghi e taleggio e finire con un filo d’olio evo a crudo. Servire caldo e buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.