Peperoni gratinati

Peperoni gratinatiPeperoni gratinati

Un piatto estivo e gustoso da preparare in 5 minuti sono i peperoni gratinati. Mettono immediatamente allegria in tavola e si cucinano praticamente da soli. La gratinatura si prepara tutta a freddo e una volta messi in forno basta mettere il timer e possiamo occuparci di qualunque altra cosa… insomma una meraviglia di piatto, che può essere uno sfizioso antipasto o un ricco e colorato contorno. Facile facile, e forse avete pure tutto in casa…andiamo!

3/4 peperoni gialli e rossi
2 fette di pane fresco a fette
2 cucchiai di parmigiano
2 cucchiai di formaggio cremoso

2 cucchiai di olio evo
1 cucchiaio di capperi sottaceto
2/3 acciughe sott’olio
un ciuffo di prezzemolo fresco
un ciuffo di origano fresco
una manciata di olive verdi denocciolate

Tagliare i peperoni a metà a metterli su una placca da forno foderata di carta forno, con un filo d’olio e SENZA SALE.
Nel frattempo preparare la farcia mettendo tutti gli ingredienti nel robot e tritando tutto insieme. Secondo la grandezza delle fette di pane potrebbero occorrerne 3, io ho usato quello già affettato, che è bello morbido e si presta benissimo allo scopo.
Far cuocere i peperoni circa 10 minuti a 200° in modo che si ammorbidiscano ma non cuociano del tutto. Tirarli fuori dal forno, riempirli con la farcia e rimetterli in forno per circa 15/20 minuti secondo la grandezza ( e soprattutto lo spessore) dei peperoni stessi.
Basta. Non c’è da fare altro, potete servirli in tavola. Ottimi caldi, tiepidi o freddi, quindi si possono preparare anche in anticipo. I peperoni gratinati sono un piatto furbo che fa molta scena con pochissima o nessuna fatica, piacciono sempre a tutti e mettono allegria. P.S. Siete ancora in tempo per prepararli per cena 😉 

I cestini di polenta al forno sono un piatto sfiziosissimo e sarà sicuramente gradito da
Frittata di patate e ventricina Confesso che ero molto indecisa se pubblicare o meno la
Gli spiedini casalinghi sono tutta un'altra cosa come colore, forma e soprattutto sapore, e in
Gli spaghetti porri e caprino hanno un sapore particolare, delicato e gustoso allo stesso tempo,
Un secondo piatto poco impegnativo e gustosissimo sono le uova con i fagiolini all'amatriciana. Poco
Precedente Burro o olio? Successivo Sedani veloci caprino e nocciole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.